Roma, Di Francesco: "Gara molto importante, crescita esponenziale del Napoli con Sarri. Fuori sia Schick che Strootman. Su Dzeko e Mertens..."

Primo Piano  

Gentili lettori di CalcioNapoli24, benvenuti alla diretta testuale della conferenza stampa di Eusebio Di Francesco, tecnico dell'AS Roma, alla vigilia del big match in programma sabato sera allo Stadio Olimpico contro il Napoli. Vi proporremo in diretta le sue dichiarazioni integrali.

Uscirà domani la vera anti-Juventus?
“Sarà una gara molto importante al di fuori del risultato. Potrà determinare o quantomeno dare l'input alla convinzione di una delle due squadre”.

Decima sfida fra lei e Sarri, cosa ci sarà di diverso domani?
“Quando si sfidano due allenatori con giocatori di qualità si può vedere meglio il lavoro di entrambi. Sarri sta facendo un lavoro eccellente, in questi anni ha avuto una crescita esponenziale. È partito dal 4-4-2, adesso 4-3-3 con interpreti molto bravi”.

Cosa hanno di speciale Dzeko e Mertens?
“Sono due profili molto diversi. Mertens è diventato centravanti per esigenza e per la bravura dell'allenatore che lo ha fatto crescere. In passato non ci aveva mai giocato, è una punta atipica che non dà punti di riferimento, di movimento. Dzeko ha una grande presenza in area ma è bravo anche a muoversi tra le linee, ha tanta qualità. Volendo potrebbero anche giocare insieme, mi auguro però che in questo caso prevalga quello più alto”.

Schick e Strootman saranno convocati?
“Nessuno dei due. Valuteremo Strootman per il Chelsea, su Schick non bisogna avere fretta. Basta con le domande su Schick che a volte gli hanno messo pressione. Si è voluto allenare nonostante non stesse al meglio. Ha voluto forzare, su questo non possiamo sbagliare. Dato che io sono il primo responsabile, lo convocherò quando sarà in grado di giocare almeno uno spezzone di gara”.

Altre Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • NapoliCL

    24

    8
    8
    0
    0
  • InterCL

    22

    8
    7
    1
    0
  • JuventusCL

    19

    8
    6
    1
    1
  • LazioCL

    19

    8
    6
    1
    1
  • RomaEL

    15

    7
    5
    0
    2
  • SampdoriaEL

    14

    7
    4
    2
    1
  • Bologna

    14

    8
    4
    2
    2
  • Torino

    13

    8
    3
    4
    1
  • Chievo

    12

    8
    3
    3
    2
  • 10º

    Milan

    12

    8
    4
    0
    4
  • 11º

    Fiorentina

    10

    8
    3
    1
    4
  • 12º

    Atalanta

    9

    8
    2
    3
    3
  • 13º

    Udinese

    6

    8
    2
    0
    6
  • 14º

    Cagliari

    6

    8
    2
    0
    6
  • 15º

    Crotone

    6

    8
    1
    3
    4
  • 16º

    Verona

    6

    8
    1
    3
    4
  • 17º

    Genoa

    5

    8
    1
    2
    5
  • 18º

    SpalR

    5

    8
    1
    2
    5
  • 19º

    SassuoloR

    5

    8
    1
    2
    5
  • 20º

    BeneventoR

    0

    8
    0
    0
    8
Back To Top

Ti potrebbe interessare

Marino su Sarri: "Se un club lo vuole paga subito la clausola. Fossi in un dirigente Napoli gli porterei il caffè a letto"