RILEGGI LIVE - Napoli-Besiktas 2-3 (13' Adriano, 30' Mertens, 38', 86' Aboubakar, 69' Gabbiadini): tracollo Napoli, il Besiktas si impone al San Paolo per 3-2. Per Sarri e squadra è notte fonda

Primo Piano fonte : dai nostri inviati al San Paolo: Claudio Russo e Alessandro Marrazzo

CLICCA QUI O SU F5 PER AGGIORNARE

48' - Finisce qui, il Napoli crolla in casa sotto i colpi del Besiktas. Pessima prova per il Napoli che crolla sotto i colpi del Besiktas per delle proprie ingenuità, di Maggio prima, di Jorginho poi e di Reina nel finale. 3_2 che comp'lica non poco i piani di Sarri e compagnia, adesso costretti a far risultato ad Instabul.

45' - Concessi tre minuti di recupero.

44' - Ultimo cambio per il Besiktas: fuori Uysal e dentro Talisco.

43' - Ammonito Aboubakar per fallo su Maggio.

41' - Altra dormita difensiva del Napoli, ne approfitta Aboubakar che, da posizione di fuori gioco non ravvisata, ha superato per la terza volta Reina, reo di non esser uscito lì dove poteva!

40' - Cross d'esterno classico per Quaresma, con Koulibaly che ha fatto buona guardia.

38' - Bel lancio di Hamsik per Ghoulam, anticipato però dall'uscita attenta di Fabri.

37' - Esce Zielinski, autore di una buona prova, ed al suo posto, per dare sostanza alla mediana, dentro Allan.

37' - Buon lavoro di Callejon che, dopo aver tolto palla ad Erkin, ha provato ad incrociare. Pallone impattato male e terminato a largo, ma buon guizzo.

35' - Mertens continua a fare la differenza in lungo ed in largo, la difesa turca non riesce praticamente mai a contenerlo

33' - Assolo da urlo per Mertens che,dopo aver saltato con un dribbling il suo diretto marcatore, ci ha provato di sinistro ad incrociare. Palla a lato di un po', ma che rischio.

31' - Gol di Gabbiadini in rovesciata dopo che aveva preso la traversa, ma il suo urlo è stato strozzato in gola dal direttore di gara per posizione di fuorigioco millimetrica.

30' - Esce Arslan ed entra Tosun nel Besiktas.

29' - A terra Arslan, ma dovrebbe farcela a proseguire.

26' - Parata sontuosa di Fabri su Mertens, assolutamente scatenato!

25' - Esce Jorginho dopo una pessima prova ed entra Diawara. Dall'altra parte spazio a Inler al posto di Adriano.

25' - GOOOOOOOOOOOOOOOAL! Trasformazione di Gabbiadini: palla da una parte, portiere dall'altra!

23' - CALCIO DI RIGORE per il Napoli per fallo su Mertens! Ammonito Erkin!

21' - Napoli troppo lungo e spaccato, in questo modo il possesso palla del Besiktas prosegue senza soluzione di continuitò.

20' - Esce Insigne, salutato da sonori fischi dal San Paolo. Al suo posto entra Gabbiadini.

18' - Altro retropassaggio senza senso da parte del Napoli, questa volta ad opera di Maggio, ma per sua fortuna Reina ha salvato tutto in uscita.

16' - Tentativo velleitario di Beck, che con il suo mancino ha spedito il pallone direttamente in curva.

14' - Sarri una furia in panchina dal momento che, a suo avviso, i giocatori del Besiktas impiegano troppo a riprendere il gioco in occasione delle rimesse laterali.

12' - Iniziano a riscaldarsi Giaccherini, Allan e Gabbiadini.

11' - Il Besiktas prova ad abbassare i ritmi di gioco, il pubblico del San Paolo inizia a perdere la pazienza.

8' - Ammonito Adriano per proteste nel Besiktas.

8' - In totale balia delle onde il Napoli, distrutto dal punto di vista psicologico.

5' - Bruttissima esecuzione di Insigne dagli undici metri, parata di Fabri piuttusto agevole. Serata nera fino a questo momento.

4' - Verticalizzazione perfetta di Zielinski, respinta di Fabri sul tiro di Callejon ma il numero uno spagnolo successivamente è stato anticipato dal belga. CALCIO DI RIGORE netto!

3' - Ci ha provato Quaresma da posizione defilatissima, palla alle stelle.

2' - Avvio di secondo tempo di personalità per il Besiktas, che sta provando ad imbrigliare il Napoli nella sua ragnatela.

21.49 - Inizia la ripresa, nessun cambio per Sarri e Gunes.

21.31 - Nemmeno un minuto di recupero al termine di un primo tempo bello ma, per il Napoli, viziato da due errori, uno di Maggio, che ha perso la marcatura di Adriano in occasione del primo vantaggio turco, e poi di Jorginho, che con un retropassaggio senza senso ha lanciato in campo aperto Aboubakar rendendo vano il pareggio di Mertens.

45' - Intervento duro di Maggio, a rischio giallo. Graziato il numero 11 azzurro

44' - Tiro-cross insidioso di Callejon, che ha costretto Fabri al colpo di reni. Sarà corner.

42' - Jorginho un lontano parente di quello ammirato l'anno scorso. In queste condizioni è impresentabile.

40' - Risponde subito il Napoli, con la botta di Zielinski che è stata deviata in corner da Fabri. Sugli sviluppi del corner ci ha provato Chiriches senza impensierire gli avversari.

38' - Suicidio di Jorginho che ha lanciato in campo aperto Aboubakar, che si è presentato a tu per tu con Reina e lo ha infilato! Turchi in vantaggio.

37' - Cliente scomodo Aboubakar, che non sarà bellissimo da vedere ma dà filo da torcere ai centrali azzurri con la sua fisicità.

36' - Sempre efficace il pressing del Napoli, che chiude spesso tutte le linee di passaggio al possessore del pallone.

34' - Troppo fragile il Napoli dietro, che proprio non riesce a trovare la compattezza dell'anno scorso. Ogni volta che il Besiktas si affaccia nella nostra metà campo è un brivido.

32' - Lancio fantastico di Insigne per Callejon, uscita a vuoto di Fabri che ha ingannato Callejon. La sfera è terminata di un niente sul fondo, ma che occasione!

30' - GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOAL! La pareggia Mertens che, su invito di Callejon, ha toccato sotto misura tagliando sul primo palo ed ha insaccato! Esplode il San Paolo, benvenuti all'Inferno!!

29' - Colossale doppia palla gol per il Napoli, con Mertens che, da due passi, ha provato il colpo di testa su invito al bacio di Insigne ma ha mancato l'impatto pieno con la sfera di un niente!

28' - Piccolo fastidio per Lorenzo Insigne che ha chiesto alla panchina un po' di ghiaccio. Nulla di preoccupante, comunque.

27' - Brutto fallo di Erkin su Insigne. Il giallo poteva starci, ma l'ex Inter è stato graziato.

26' - Bello il cross di Ghoulam arretrato per Insigne, ma buona la lettura della difesa turca che ha sventato il pericolo.

24' - Altra bella azione del Napoli con Mertens che, con un tocco di prima, ha tentato di premiare l'inserimento di Hamsik. Lo slovacco, però, sul più bello è stato anticipato da un intervento sontuoso di Marcelo!

22' - Il Benfica è tutto rintanato nella sua metà campo e non appena il Napoli si presenta sulla trequarti pressa con tanta densità non offrendo soluzioni.

21' - Decisivo l'out sinistro offensivo del Napoli, con Insigne e Ghoulam che si contrappongono a Beck e Quaresma. Se gli azzurri riescono a trovare la chiave di volta, potrebbe creare problemi seri da quella parte.

19' - Il Napoli ha ripreso a giocare ed a creare occasioni. CI ha provato dalla distanza Zielinski, ma il suo destro è terminato alto

18' - Gran discesa palla al piede di Insigne che poi, con uno scavino, ha servito Mertens. Bello il tentativo di prima di Mertens che ha costretto Fabri a superarsi. Palla in corner!

17' - Balla ancora la difesa del Napoli, ma per sua fortuna Quaresma ha sbagliato uno stop che, per le sue qualità, era decisamente alla portata.

16' - Prova a rialzare la testa il Napoli, che si riaffaccia in avanti con la discesa di Ghoulam. L'algerino chiuso in corner.

15' - Si sta sacrificando tantissimo in fase di contenimento Quaresma, cosa insolita per uno come lui.

13' - Gol del Besiktas con Adriano, bravo a ribadire in porta un cross di Quaresma. Dormita difensiva del Napoli che ha occupato malissimo la propria area di rigore ed in particolare di Maggio, che ha perso la marcatura dell'ex Barcellona.

12' - Pressing asfissiante da parte del Napoli, che in questo modo sta costringendo spesso il Besiktas al lancio lungo

10' - Già diverse uscite alte da parte del portiere Fabri, che ha tolto alcune castagne dal fuoco alla retroguardia turca.

8' - Punizione velenosissima di Ghoulam che, deviata, è terminata di un niente a lato a portiere battuto! Ancora Napoli pericoloso.

7' - Palese fallo di mano di Tosic che regala un piazzato da ottima posizione al Napoli. Errore grossolano per il centrale dei turchi, tutto solo eppure in difficoltà nel mettere giù un pallone semplicissimo da gestire.

6' - Ci ha provato da trenta metri ancora Mertens, ma la sua botta è stata bloccata in sicurezza da Fabricio.

4' - Subito uno schema da corner per il Napoli che ha liberato Dries Mertens al tiro: la botta del belga dall'altezza del rigore, però, è finita di un niente alto! Che chance!

3' - In queste battute iniziali è il Napoli a fare la partita ed a spingere subito con il piede sull'acceleratore! La difesa del Besiktas si difende con qualche affanno.

2' - Buon avvio di partita da parte degli azzurri, che sin dalle prime battute vogliono sfruttare l'out mancino.

20.46 - Inizia la partita!

20.45 - I giocatori del Besiktas hanno già ringraziato i supporter giunti fino a Napoli per supportare la squadra

20.42 - Risuonano le note dell'inno della Champions nel San Paolo, assordante come al solito il boato "The Champiooooons"

20.41 - Le squadre fanno ora il loro ingresso in campo, atmosfera infuocata al San Paolo!

20.35 - Tifosi turchi scatenati, si sentono fortissimi i cori all'interno del San Paolo che partono dal settore ospiti turco ma non solo. Molti supporters avversari, infatti, si sono posizionati anche nei distinti. 

20.33 - Manca davvero poco, ultimi chiarimenti negli spogliatoi per i due allenatori Sarri e Gunes a colloquio con i propri calciatori. Il Napoli ha l'occasione per chiudere già il discorso qualificazione nel caso in cui Dinamo Kiev e Benfica pareggino. 

20.29 - Squadre appena rientrate negli spogliatoi. Le formazioni scenderanno in campo tra 15 minuti. 

L'allenatore del Besiktas, Gunes sicuro: "Milik è una perdita importante per loro. Non abbiamo paura del Napoli, vogliamo fare una grande partita" (clicca qui per l'intervista integrale)

Le tribune si riempiono, anche se non sarà il San Paolo delle grandi occasioni. Attualmente sono 25mila gli spettatori presenti. 

Giaccherini: "Gabbiadini è tranquillo, presto smentirà chi lo sta criticando. Dopo la Roma lo spogliatoio si è fatto un'esame di coscienza" (clicca qui per l'intervista integrale)

Alessio Tacchinardi: "Il Napoli si è un po' perso, ma l'assenza di Milik ha fatto il resto: una squadra che non sa vincere le gare sporche" (clicca qui per l'intervista integrale)

Besiktas, il presidente Orman: "Napoli è fantastica, ma noi vogliamo vincere. La nostra squadra è cresciuta con colpi di qualità" (clicca qui per l'intervista)

Maksimovic a Mediast: "Dopo la Roma abbiamo parlato, si è perso tutti insieme: adesso dobbiamo reagire. Stasera è una gara importante" (clicca qui per l'intervista integrale)

0.07 - Anche il Napoli appena sceso in campo per il riscaldamento. 

20.03 - Besiktas in campo, i turchi sono appena scesi sul terreno di gioco per iniziare la fase di riscaldamento. 

Il Roma, Caiazza: "Nei momenti di difficoltà devono venire fuori i leader, ho apprezzato molto le parole di Reina in conferenza" (clicca qui per l'intervista integrale)

Promessa mantenuta: il piccolo Salvatore ospite di Pardo a bordo campo! Il bambino scoppiò in lacrime per l'errore di Jorginho durante Napoli-Roma. (clicca qui per la foto)

FORMAZIONI UFFICIALI

NAPOLI: Reina, Maggio, Chiriches, Koulibaly, Ghoulam, Hamsik, Zielinski, Jorginho, Callejon, Mertens, Insigne. 

BESIKTAS: Fabri; Beck, Tosic, Marcelo, Erkin; Hutchinson, Uysal; Quaresma, Tolgay, Adriano; Aboubakar

19.35 - Gokhan Inler non sarà del match. Lo svizzero, ex azzurro, è stato in dubbio fino a poco fa. Per un problema al dito del piede non scenderà in campo. 

Tutti gli aggiornamenti e la marcia d'avvicinamento al match la potrete vivere in diretta dal San Paolo sulla web TV di CalcioNapoli24. 

19.25 - Il pullman del Napoli è appena arrivato allo stadio San Paolo accolto dall'entusiasmo dei tifosi presenti all'esterno della struttura. 

Dalla Slovacchia arrivano tifosi speciali per Napoli-Besiktas. (clicca qui per vedere la foto)

Così Sarri alla vigilia: "In Europa abbiamo più motivazioni, è un problema da risolvere. Non è il momento più difficile da quando sono qui, sono tranquillo" (clicca qui per l'intervista integrale)

Gunes, tecnico dei turchi, ha dichiarato alla vigilia: "Nessuna paura del Napoli, dobbiamo segnare subito!" (clicca qui per l'intervista integrale)

19.13 - Il pullman del Besiktas è appena giunto allo stadio San Paolo. A breve arriveranno anche gli azzurri. (clicca qui per il video)

19.11 - Sempre più probabile l'impiego di Chiriches dal primo minuto. Out sia Maksimovic che Albiol. 

19.10 - Mediaset conferma la panchina per Manolo Gabbiadini, al centro dell'attacco ci sarà Mertens a fare da falso nueve. Mentre c'è il ballottaggio sulla sinistra tra Giaccherini ed Insigne. 

Queste le probabili formazioni:

Napoli 4-3-3: Reina; Hysaj, Koulibaly, Chiriches, Ghoulam; Zielinski, Jorginho, Hamsik; Callejon, Mertens, Giaccherini

Besiktas 4-2-3-1: Fabri; Beck, Marcelo, Tosic, Erkin; Hutchinson, Uysal; Adriano, Talisca, Quaresma; Aboubakar

Gentili lettrici e lettori di CalcioNapoli24, benvenuti alla diretta testuale di Napoli-Besiktas. La squadra di Maurizio Sarri può già accantonare il discorso qualificazione, se le rivali del girone Benfica e Dinamo Kiev pareggiassero stasera. In quel caso gli azzurri stabilirebbero un record, si qualificherebbero dopo soli tre turni nel girone. 

Altre Notizie

I più letti

Classifica

  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • JuventusCL

    36

    15
    12
    0
    3
  • RomaCL

    32

    15
    10
    2
    3
  • MilanCL

    32

    15
    10
    2
    3
  • NapoliEL

    28

    15
    8
    4
    3
  • LazioEL

    28

    15
    8
    4
    3
  • Atalanta

    28

    15
    9
    1
    5
  • Torino

    25

    15
    7
    4
    4
  • Fiorentina

    23

    14
    6
    5
    3
  • Sampdoria

    22

    15
    6
    4
    5
  • 10º

    Inter

    21

    15
    6
    3
    6
  • 11º

    Genoa

    20

    14
    5
    5
    4
  • 12º

    Cagliari

    20

    15
    6
    2
    7
  • 13º

    Chievo

    19

    15
    5
    4
    6
  • 14º

    Udinese

    18

    15
    5
    3
    7
  • 15º

    Sassuolo

    17

    15
    5
    2
    8
  • 16º

    Bologna

    16

    15
    4
    4
    7
  • 17º

    Empoli

    10

    15
    2
    4
    9
  • 18º

    PescaraR

    8

    15
    1
    5
    9
  • 19º

    CrotoneR

    6

    15
    1
    3
    11
  • 20º

    PalermoR

    6

    15
    1
    3
    11
Back To Top

Ti potrebbe interessare

Cannavaro ci crede: "La Champions è uno sfizio, Napoli questa è l'occasione giusta per vincere lo scudetto!"