Sabato 30 Maggio 2015, 02:10

Primo Piano | pubblicato da il

De Laurentiis ha scelto l'erede di Cavani: c'è già il suo ok per trasferirsi a Napoli! Ecco la cifra fissata

L'attaccante è stato monitorato per molti mesi

stampa l'articolo riduci la dimensione del testo ingrandisci la dimensione del testo
L'attaccante è stato monitorato per molti mesi

Bisognerà prepararsi - scrive la Gazzetta dello Sport - ad un'estate di tensioni, dunque. E di trattative importanti, perché De Laurentiis ha già annunciato che, al di là della riconferma di Mazzarri e Cavani, comunque allestirà una squadra competitiva sia per il campionato sia per l'eventuale partecipazione alla Champions League. In attesa di capire meglio le intenzioni dell'attaccante uruguaiano, il presidente ha dato mandato ai suoi emissari di sondare le intenzioni dell'Internacional di Porto Alegre, club che detiene il cartellino di Leandro Damiao, 24 anni a luglio, centravanti della nazionale brasiliana. Da alcuni mesi il giocatore viene monitorato e lo stesso avrebbe già dato l'ok per il trasferimento a Napoli. Ovviamente, bisognerà capire che tipo di richiesta farà l'Internacional. Il costo del cartellino dovrebbe aggirarsi tra i 22 e i 25 milioni di euro, cifra che De Laurentiis potrebbe investire, considerati i 63 che incasserà nel caso Cavani dovesse essere ceduto. Insomma, di sicuro non sarebbe un investimento traumatico.

Anzi, garantirebbe all'organico, sul piano tecnico, una presenza di grande qualità. Negli ultimi quattro anni, Damiao ha realizzato 75 reti nelle 131 presenze fin qui sommate con la maglietta dell'Internacional. Una media, dunque, di oltre mezzo gol a partita.

Diventa subito fan di CalcioNapoli24 e seguici su Facebook!

 » Classifiche
  • Juventus

    86

  • Roma

    70

  • Lazio

    66

  • Napoli

    63

  • Fiorentina

    61

  • Genoa

    59

  • Sampdoria

    55

  • Inter

    52

  • Torino

    51

  • Milan

    49

  • Palermo

    46

  • Sassuolo

    46

  • H.Verona

    45

  • Chievo

    43

  • Empoli

    42

  • Udinese

    41

  • Atalanta

    37

  • Cagliari

    31

  • Cesena

    24

  • Parma

    18

  • Carlos Tévez

    20

  • Luca Toni

    19

  • Mauro Icardi

    18

  • Jérémy Menez

    16

  • Gonzalo Higuaín

    16

  • Antonio Di Natale

    14

  • Manolo Gabbiadini

    14

  • Fabio Quagliarella

    13

  • Paulo Dybala

    13

  • Miroslav Klose

    12

  • José Callejón

    11

  • Domenico Berardi

    11

  • Massimo Maccarone

    10

  • Felipe Anderson

    10

  • Iago Falque

    10

  • Cyril Théréau

    9

  • Stefano Mauri

    9

  • Simone Zaza

    9

  • Éder

    9

  • Alberto Paloschi

    9