Clamoroso De Laurentiis: "Avremo Inglese, voglio prestare Milik al Chievo! Così tornerà in forma"

Primo Piano  
Aurelio De Laurentiis parla di Milik in prestito al ChievoAurelio De Laurentiis parla di Milik in prestito al Chievo

Il patron azzurro Aurelio De Laurentiis, alla vigilia della super sfida in Champions League contro il Manchester City di Pep Guardiola ha paventato l'ipotesi di un possibile prestito per Arek Milik nella finestra invernale di mercato al fine di consentirgli maggior minutaggio in vista dell'estate e soprattutto del Mondiale. Ecco quanto dichiarato ai taccuini di Gazzetta dello Sport e La Repubblica: €‹"A gennaio, quando avremo Inglese, vorrei prestare Milik al Chievo: così avrà più spazio e sarà in forma per la prossima stagione

VIDEO ALLEGATI
Altre Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • NapoliCL

    51

    20
    16
    3
    1
  • JuventusCL

    50

    20
    16
    2
    2
  • InterCL

    42

    20
    12
    6
    2
  • LazioCL

    40

    19
    12
    4
    3
  • RomaEL

    39

    19
    12
    3
    4
  • SampdoriaEL

    30

    19
    9
    3
    7
  • Atalanta

    30

    20
    8
    6
    6
  • Fiorentina

    28

    20
    7
    7
    6
  • Udinese

    28

    19
    9
    1
    9
  • 10º

    Torino

    28

    20
    6
    10
    4
  • 11º

    Milan

    28

    20
    8
    4
    8
  • 12º

    Bologna

    24

    20
    7
    3
    10
  • 13º

    Chievo

    22

    20
    5
    7
    8
  • 14º

    Genoa

    21

    20
    5
    6
    9
  • 15º

    Sassuolo

    21

    20
    6
    3
    11
  • 16º

    Cagliari

    20

    20
    6
    2
    12
  • 17º

    Spal

    15

    20
    3
    6
    11
  • 18º

    CrotoneR

    15

    20
    4
    3
    13
  • 19º

    VeronaR

    13

    20
    3
    4
    13
  • 20º

    BeneventoR

    7

    20
    2
    1
    17
Dapa Trasporti
Back To Top

Ti potrebbe interessare

ESCLUSIVA - Il Napoli piomba su Aleix Vidal! Concorrenza con il Siviglia. Ma il Barcellona preferisce la proposta di Giuntoli: la situazione