PROSSIMO TURNO - Coppa Italia, il Napoli affronta ai quarti la vincente di Fiorentina-Chievo al San Paolo: ecco la data

Notizie  

Finisce 3-1 fra Napoli e Spezia al San Paolo, nella gara valida per gli ottavi di finale di Coppa Italia. Adesso il Napoli affronterà ai quarti di finale la vincente di Fiorentina-Chievo, ecco il programma:

Martedì 24 gennaio 2017

Napoli/Spezia - Fiorentina/Chievo | ORE 20.45 RAI 1

Mercoledì 25 gennaio 2017

Juventus/Atalanta - Milan/Torino | ORE 20.45 RAI 1

Martedì 31 gennaio 2017

Inter/Bologna - Lazio/Genoa | ORE 20.45 RAI 1

Mercoledì 1 febbraio 2017

Roma/Sampdoria - Sassuolo/Cesena | ORE 20.45 RAI 1

Semifinali (andata) mercoledì 01/03/2017 
Semifinali (ritorno) mercoledì 05/04/2017 
Finale venerdì 02/06/2017 (data di riserva mercoledì 17/05/2017)

Altre Notizie

I più letti

Classifica

  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • JuventusCL

    73

    29
    24
    1
    4
  • RomaCL

    65

    29
    21
    2
    6
  • NapoliCL

    63

    29
    19
    6
    4
  • LazioEL

    57

    29
    17
    6
    6
  • InterEL

    55

    29
    17
    4
    8
  • Atalanta

    55

    29
    17
    4
    8
  • Milan

    53

    29
    16
    5
    8
  • Fiorentina

    48

    29
    13
    9
    7
  • Sampdoria

    41

    29
    11
    8
    10
  • 10º

    Torino

    40

    29
    10
    10
    9
  • 11º

    Chievo

    38

    29
    11
    5
    13
  • 12º

    Udinese

    36

    29
    10
    6
    13
  • 13º

    Bologna

    34

    29
    9
    7
    13
  • 14º

    Cagliari

    32

    29
    9
    5
    15
  • 15º

    Sassuolo

    31

    29
    9
    4
    16
  • 16º

    Genoa

    29

    29
    7
    8
    14
  • 17º

    Empoli

    22

    29
    5
    7
    17
  • 18º

    PalermoR

    15

    29
    3
    6
    20
  • 19º

    CrotoneR

    14

    29
    3
    5
    21
  • 20º

    PescaraR

    12

    29
    2
    6
    21
Back To Top

Ti potrebbe interessare

ANTEPRIMA - Senegal, bel gesto di Koulibaly: paga l'albergo a tutta la nazionale evitando l'espulsione. La federcalcio è in crisi finanziaria