Chiariello attacca la Juve: "Potere secolare, fu loro il primo scandalo del calcio moderno. Gli Agnelli stanno da 100 anni..." [VIDEO]

Multimedia  
Chiariello attacca la Juve: Potere secolare, fu loro il primo scandalo del calcio moderno. Gli Agnelli stanno da 100 anni... [VIDEO]

A Canale 21, durante Super Sport, Umberto Chiariello ha rilasciato alcune dichiarazioni:

"La Juventus è un potere secolare, gli Agnelli stanno da cento anni e da sempre hanno avuto la Juventus: il primo scandalo del calcio moderno fu nel 1929, in epoca di dilettantismo fu comprato un fuoriclasse argentino tramite la naturalizzazione degli oriundi. Orsi fu trattato come Maradona in una epoca di dilettantismo con la complicità della Federazione"

VIDEO ALLEGATI
Altre Notizie
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    12

    4
    4
    0
    0
  • logo SpalSpalCL

    9

    4
    3
    0
    1
  • logo NapoliNapoliCL

    9

    4
    3
    0
    1
  • logo SassuoloSassuoloCL

    7

    4
    2
    1
    1
  • logo SampdoriaSampdoriaEL

    7

    4
    2
    1
    1
  • logo FiorentinaFiorentinaEL

    7

    4
    2
    1
    1
  • logo GenoaGenoa

    6

    3
    2
    0
    1
  • logo LazioLazio

    6

    4
    2
    0
    2
  • logo RomaRoma

    5

    4
    1
    2
    1
  • 10º

    logo TorinoTorino

    5

    4
    1
    2
    1
  • 11º

    logo UdineseUdinese

    5

    4
    1
    2
    1
  • 12º

    logo CagliariCagliari

    5

    4
    1
    2
    1
  • 13º

    logo AtalantaAtalanta

    4

    4
    1
    1
    2
  • 14º

    logo InterInter

    4

    4
    1
    1
    2
  • 15º

    logo MilanMilan

    4

    3
    1
    1
    1
  • 16º

    logo EmpoliEmpoli

    4

    4
    1
    1
    2
  • 17º

    logo ParmaParma

    4

    4
    1
    1
    2
  • 18º

    logo BolognaBolognaR

    1

    4
    0
    1
    3
  • 19º

    logo FrosinoneFrosinoneR

    1

    4
    0
    1
    3
  • 20º

    logo ChievoChievoR

    -1

    4
    0
    2
    2
Dapa Trasporti
Giuseppe Annone
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

Izzo sfida il suo Napoli: "Al Torino per Mazzarri, quando ero ragazzino mi comprò lui le scarpe da calcio"