Bari-Cremonese, al San Nicola imitano il San Paolo con "Un giorno all'Improvviso" e Floro Flores filma i tifosi! [VIDEO]

Multimedia  

A causa di un infortunio al polpaccio, ha potuto guardare solo dalla Tribuna, ieri sera, il suo Bari vincere per 2-1 contro la Cremonese nel Terzo Turno di TIM Cup. Stiamo parlando di Floro Flores, attaccante napoletano che ha filmato la curva dello stadio San Nicola mentre intonava il coro che ha ormai spopolato in tanti stadi e che i tifosi del Napoli hanno portato in Serie A, "Un giorno all'improvviso...". Vista la somiglianza con l'impianto di Fuorigrotta, l'effetto sortito è molto simile e Floro Flores decide di filmare i suoi tifosi con un emoticon con gli occhi a cuoricino. 

Clicca su play per guardare il video:

VIDEO ALLEGATI
Altre Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • InterCL

    40

    16
    12
    4
    0
  • NapoliCL

    39

    16
    12
    3
    1
  • JuventusCL

    38

    16
    12
    2
    2
  • RomaCL

    35

    15
    11
    2
    2
  • LazioEL

    32

    15
    10
    2
    3
  • SampdoriaEL

    27

    15
    8
    3
    4
  • Milan

    24

    16
    7
    3
    6
  • Torino

    23

    16
    5
    8
    3
  • Atalanta

    23

    16
    6
    5
    5
  • 10º

    Fiorentina

    22

    16
    6
    4
    6
  • 11º

    Bologna

    21

    16
    6
    3
    7
  • 12º

    Chievo

    21

    16
    5
    6
    5
  • 13º

    Udinese

    18

    15
    6
    0
    9
  • 14º

    Cagliari

    17

    16
    5
    2
    9
  • 15º

    Sassuolo

    14

    16
    4
    2
    10
  • 16º

    Genoa

    13

    16
    3
    4
    9
  • 17º

    Crotone

    12

    16
    3
    3
    10
  • 18º

    SpalR

    11

    16
    2
    5
    9
  • 19º

    VeronaR

    10

    16
    2
    4
    10
  • 20º

    BeneventoR

    1

    16
    0
    1
    15
Back To Top

Ti potrebbe interessare

ESCLUSIVA - El Kaddouri: "Sarri mi schierava fuori ruolo, prometteva e non manteneva! Quando chiedevo la cessione rispondeva così. Io, Higuain e lo zaino bomba in aeroporto..."