Incredibile al San Paolo, infiltrato juventino nei Distinti: lui, la moglie e il figlio cacciati dalla folla! [VIDEO]

Mondiali  

Con il settore ospiti vietato ai tifosi juventini, ieri i 50mila del San Paolo hanno disegnato un palcoscenico mozzafiato, rigorosamente tinto d'azzurro. Eppure, come spesso succede nelle gare di questo spessore, non è mancato qualche tifoso juventino che ha scelto di assistere alla partita nei settori dedicati ai supporters azzurri, nascondendo la propria fede bianconera. Non è andata bene a tutti, però: nel video in allegato, ripreso dal tifoso Gerardo Esposito allo stadio, si vede un uomo, con moglie e figlio al seguito, che per motivi di sicurezza viene costretto a lasciare il settore Distinti. I tifosi napoletani, quando si sono accorti che tra loro si nascondeva uno juventino, lo hanno surclassato di fischi e insulti, finché al grido di "Fuori, fuori", uno steward non li ha accompagnati all'uscita.

VIDEO ALLEGATI

Altre Notizie

I più letti

Classifica

  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • InterCL

    3

    1
    1
    0
    0
  • JuventusCL

    3

    1
    1
    0
    0
  • MilanCL

    3

    1
    1
    0
    0
  • NapoliCL

    3

    1
    1
    0
    0
  • ChievoEL

    3

    1
    1
    0
    0
  • SampdoriaEL

    3

    1
    1
    0
    0
  • Roma

    3

    1
    1
    0
    0
  • Bologna

    1

    1
    0
    1
    0
  • Torino

    1

    1
    0
    1
    0
  • 10º

    Genoa

    1

    1
    0
    1
    0
  • 11º

    Lazio

    1

    1
    0
    1
    0
  • 12º

    Sassuolo

    1

    1
    0
    1
    0
  • 13º

    Spal

    1

    1
    0
    1
    0
  • 14º

    Benevento

    0

    1
    0
    0
    1
  • 15º

    Udinese

    0

    1
    0
    0
    1
  • 16º

    Atalanta

    0

    1
    0
    0
    1
  • 17º

    Verona

    0

    1
    0
    0
    1
  • 18º

    CagliariR

    0

    1
    0
    0
    1
  • 19º

    CrotoneR

    0

    1
    0
    0
    1
  • 20º

    FiorentinaR

    0

    1
    0
    0
    1
Back To Top

Ti potrebbe interessare

Nizza, Dante: "Sapevamo fosse dura: dovevamo fare due gol senza subirne. Napoli? Hanno 8 calciatori che sono lì da tre anni: è un vantaggio..."