Polonia-Italia, le pagelle de Il Mattino: "Tocco di tacco spettacolare di Insigne, ma un suo errore per poco non costa caro. Jorginho tra i migliori"

Le Pagelle  
Polonia-Italia, le pagelle de Il Mattino: Tocco di tacco spettacolare di Insigne, ma un suo errore per poco non costa caro. Jorginho tra i migliori

Di seguito vi proponiamo le pagelle de Il Mattino per i calciatori dell'Italia che hanno battuto la Polonia.

Pagelle Polonia-Italia

DONNARUMMA 6.5 - Il portiere rossonero mostra sicurezza nella prima uscita alta della partita. Due ottime parate su Grosicki: reattività su due tiri pericolosissimi su due ripartenze della Polonia.

FLORENZI 7 - Spinge molto il terzino romanista sulla fascia, una vera e propria ala soprattutto in avvio di partita. Suo l’assist per la traversa colpita da Insigne, una giocata di grande precisione (37’st Piccini sv: entra per i minuti finali).

BONUCCI 6.5 - Un regista aggiunto il centrale della Juventus, quando ha la possibilità scavalca il centrocampo cercando direttamente con il lancio una delle punte.

CHIELLINI 7 -Il capitano azzurro stringe su Lewandowski e cerca di tenerlo il più lontano possibile dall’area di rigore. Ci riesce senza concedere nulla al bomber della Polonia. Pericoloso anche in attacco: impegna con una schiacciata di testa Szczesny.

BIRAGHI 7 - Segna un gol pesantissimo e lo dedica ad Astori. Una rete all’ultimo respiro da calcio d’angolo. Presidia la sua zona con sicurezza.

VERRATTI 6.5 - A volte si concede qualche tocco in più, prima di dare palla al compagno, stavolta però si mantiene più largo a destra senza invadere il raggio di azione di Jorginho.

JORGINHO 7 - Parte fortissimo l’ex playmaker del Napoli colpendo una traversa clamorosa con un tiro a giro dal limite. Dirige il traffico con grande lucidità. Grande percussione trova la respinta di Szczesny.

BARELLA 7 - Il centrocampista del Cagliari conferma personalità nella gestione della palla, efficace anche nel pressing. Lucido e continuo: apporto prezioso sia in termini di qualità che di quantità. Una prestazione di grande spessore.

CHIESA 6.5 - Confermato a destra del tridente di attacco, sempre insidioso quando va via con la palla al piede, difetta in precisione in qualche cross dal fondo. Ma va via ripetutamente con una grande progressione.

BERNARDESCHI 6 - Lo juventino stavolta gioca centravanti e si adegua nella posizione anche se non si mantiene statico nella posizione e prova quando può ad allargarsi a destar per sfruttare il suo sinistro a giro. Sfrutta male la prima vera palla gol calciando male. Fa ancora peggio nella sua seconda. chance di testa, sul cross al bacio di Chiesa (35’ st Lasagna 6.5: esordio in Nazionale per l’attaccante dell’Udinese: prezioso per la sponda di testa a Biraghi).

INSIGNE 6.5 - Torna nel primo tempo a sinistra del tridente nella sua vecchia posizione e parte con grande convinzione: suo l’appoggio per il tiro a giro di Jorginho. Buoni i tocchi di prima, cerca un pallonetto che si perde alto, colpisce una clamorosa traversa in scivolata, una grande giocata che meritava miglior fortuna. Colpo di tacco spettacolare per il diagonale di Florenzi. Nella ripresa torna centravanti e resta comunque incisivo. Su un suo errore di tacco nasce un pericoloso contropiede della Polonia.

MANCINI 7 - la migliore Italia della sua gestione: grande vittoria. Anche due traverse a tante altre clamorose palle gol non sfruttate. l’Italia tiene a lungo il pallino del gioco rischiando solo due volte in contropiede. 

Altre Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    34

    12
    11
    1
    0
  • logo NapoliNapoliCL

    28

    12
    9
    1
    2
  • logo InterInterCL

    25

    12
    8
    1
    3
  • logo LazioLazioCL

    22

    12
    7
    1
    4
  • logo MilanMilanEL

    21

    12
    6
    3
    3
  • logo RomaRomaEL

    19

    12
    5
    4
    3
  • logo SassuoloSassuolo

    19

    12
    5
    4
    3
  • logo AtalantaAtalanta

    18

    12
    5
    3
    4
  • logo FiorentinaFiorentina

    17

    12
    4
    5
    3
  • 10º

    logo TorinoTorino

    17

    12
    4
    5
    3
  • 11º

    logo ParmaParma

    17

    12
    5
    2
    5
  • 12º

    logo SampdoriaSampdoria

    15

    12
    4
    3
    5
  • 13º

    logo CagliariCagliari

    14

    12
    3
    5
    4
  • 14º

    logo GenoaGenoa

    14

    12
    4
    2
    6
  • 15º

    logo SpalSpal

    13

    12
    4
    1
    7
  • 16º

    logo BolognaBologna

    10

    12
    2
    4
    6
  • 17º

    logo UdineseUdinese

    9

    12
    2
    3
    7
  • 18º

    logo EmpoliEmpoliR

    9

    12
    2
    3
    7
  • 19º

    logo FrosinoneFrosinoneR

    7

    12
    1
    4
    7
  • 20º

    logo ChievoChievoR

    0

    12
    0
    3
    9
Dapa Trasporti
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

Milan-Juve a luci rosse, nello scatto con Ronaldo negli spogliatoi spunta Chiellini nudo [FOTO]