Napoli-Bologna, le pagelle: Mertens alla Insigne, Callejon caparbio! Chiriches che pecche, Reina si fa valere

Le Pagelle fonte : dal nostro inviato al San Paolo, Claudio Russo
Napoli-Bologna, le pagelle: Mertens <i>alla Insigne</i>, Callejon <i>caparbio</i>! Chiriches <i>che pecche</i>, Reina <i>si fa valere</i>

Reina 6,5 - Non subiva gol da tre partite di campionato, dopo ventitrè secondi Palacio lo fredda. Incerto sul cross di Palacio al 16', decisamente più affidabile al 26' e al 60' su Dzemaili. Si fa valere anche nel finale.

Hysaj 6 - Preso in pieno dal cross di Palacio al 16', subendo un colpo che non lo condiziona. Mantiene molto la posizione (4 salvataggi, 3 contrasti), offensivamente non lo si vede tantissimo.

Chiriches 5,5 - Torna in campo, in A, a due mesi dall'ultima volta (poi il match con l'Atalanta): permette a Palacio di controllare e girarsi in area al 21', cinque minuti dopo Rodrigo gli vola via in velocità. Sono delle pecche che non possono non essere notate.

Koulibaly 6,5 - Salta a vuoto sullo 0-1, pensando di poter arrivare sul pallone di Di Francesco. Posizionato meglio al 22' su Palacio, ma il braccio è largo e fischiare rigore sarebbe la regola. Nella ripresa lo si nota per una elegante chiusura su Di Francesco nel finale.

Mario Rui 6 - Palacio lo sovrasta sul gol, anche la marcatura non toccava propriamente a lui. Dal suo sinistro parte il pallone che Mbaye mette in porta, si immola sul destro di Dzemaili. Il suo apporto lo dà.

Allan 6,5 - Dopo la prova monstre contro l'Atalanta, non concretizza una bella azione al 18'. Fisicità e dinamismo come al solito, due contrasti vinti e cinque uno-contro-uno riusciti.

Jorginho 6 - Mezz'ora iniziale praticamente invisibile, il gioco si svolge da altre parti. Gestisce un buon numero di palloni, ben 92 passaggi completati col 90% (Dal 74' Diawara SV)

Hamsik 6 - Aiuta la manovra quando può, ma la prima fiammata - debole peraltro - è al 56' con un sinistro preda di Mirante. Esce anzitempo, non demerita (65 passaggi, 89% di efficienza, un contrasto), ma nemmeno si esalta come nelle ultime prove. (Dal 66' Zielinski SV)

Callejon 6,5 - Cosa si divora al 17'? Il movimento è perfetto, la conclusione orrida. Conquista in modo caparbio il rigore al 35', scatenando il tocco di Masina e gettandosi non appena viene toccato: penalty al limite.

Mertens 7,5 - Sette gol in A col Bologna, a nessuna ha segnato di più. Serve un gran pallone che Callejon spreca al 17', uguale ad Insigne un quarto d'ora dopo. Sale a quota 8 gol col rigore al 37', a quota 9 con un destro alla Del Piero - o alla Insigne, se volete.

Insigne 6,5 - Merita applausi la cavalcata in diagonale di settanta metri al 7', dal suo lato Mbaye soffre la sua velocità ma alla mezz'ora non colpisce al meglio davanti a Mirante. Sempre presente, stavolta lo squillo è del suo compagno di reparto (Dall'80' Rog SV)

Sarri 6,5 - Squadra che vince non si cambia, a meno di problemi fisici. E nel giro di quattro minuti prima subisce gol, poi vede il pericolo numero uno avversario uscire per ko, infine il pareggio che rimette le cose a posto. Una mezz'ora iniziale abbastanza anomala, perchè gli azzurri non riescono ad imporre il loro classico ritmo e gli uomini di Donadoni sfruttano il mismatch Palacio-Chiriches, creando più del solito. Poi la mini-trattenuta di Masina regala un rigore generoso che ristabilisce la normalità. Nonostante una partita non del tutto lineare, la supremazia tecnica si nota e si concretizza con il gol del 3-1: al 72' tuttavia non convince il movimento che permette a Palacio di toccare la palla solo davanti a Reina. Tutto sommato il risultato è giusto, nella ripresa il Bologna è pochissima roba, anche se gli episodi di Koulibaly e Callejon lasciano più di un dubbio. Quinta vittoria consecutiva con il Bologna, 22 gol fatti e 4,4 gol di media; 18 partite vinte sulle prime 22, altro record; 18 punti recuperati su situazioni di svantaggio. La vetta è salva.

RIPRODUZIONE RISERVATA

Altre Notizie
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    12

    4
    4
    0
    0
  • logo SpalSpalCL

    9

    4
    3
    0
    1
  • logo NapoliNapoliCL

    9

    4
    3
    0
    1
  • logo SassuoloSassuoloCL

    7

    4
    2
    1
    1
  • logo SampdoriaSampdoriaEL

    7

    4
    2
    1
    1
  • logo FiorentinaFiorentinaEL

    7

    4
    2
    1
    1
  • logo GenoaGenoa

    6

    3
    2
    0
    1
  • logo LazioLazio

    6

    4
    2
    0
    2
  • logo RomaRoma

    5

    4
    1
    2
    1
  • 10º

    logo TorinoTorino

    5

    4
    1
    2
    1
  • 11º

    logo UdineseUdinese

    5

    4
    1
    2
    1
  • 12º

    logo CagliariCagliari

    5

    4
    1
    2
    1
  • 13º

    logo AtalantaAtalanta

    4

    4
    1
    1
    2
  • 14º

    logo InterInter

    4

    4
    1
    1
    2
  • 15º

    logo MilanMilan

    4

    3
    1
    1
    1
  • 16º

    logo EmpoliEmpoli

    4

    4
    1
    1
    2
  • 17º

    logo ParmaParma

    4

    4
    1
    1
    2
  • 18º

    logo BolognaBolognaR

    1

    4
    0
    1
    3
  • 19º

    logo FrosinoneFrosinoneR

    1

    4
    0
    1
    3
  • 20º

    logo ChievoChievoR

    -1

    4
    0
    2
    2
Dapa Trasporti
Giuseppe Annone
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

Juventus, trauma distorsivo e distrazione degli adduttori per Douglas Costa: il comunicato