Trezeguet sicuro: "Se la Juve batte l'Atalanta distacco troppo importante. Sarà difficile per il Napoli"

Le Interviste  
David Trezeguet, ex attaccante della JuventusDavid Trezeguet, ex attaccante della Juventus

L'ex attaccante della Juventus, David Trezeguet, ha rilasciato un'intervista ai microfoni dell'edizione online de La Gazzetta dello Sport durante l'evento Bianconeri Legend, ecco quanto dichiarato: 

"Se la Juventus batterà l'Atalanta, prenderà un distacco importante e credo che sarà molto difficile per il Napoli riavvicinarsi.

La Juve ha sempre avuto una mentalità vincente che è stata importante nel momento in cui si è trovata ad inseguire il Napoli, a cui ha saputo mettere addosso una pressione costante. Il recupero di domani con l'Atalanta sarà decisivo per lo scudetto"

Altre Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • JuventusCL

    95

    38
    30
    5
    3
  • NapoliCL

    91

    38
    28
    7
    3
  • RomaCL

    77

    38
    23
    8
    7
  • InterCL

    72

    38
    20
    12
    6
  • LazioEL

    72

    38
    21
    9
    8
  • MilanEL

    64

    38
    18
    10
    10
  • Atalanta

    60

    38
    16
    12
    10
  • Fiorentina

    57

    38
    16
    9
    13
  • Torino

    54

    38
    13
    15
    10
  • 10º

    Sampdoria

    54

    38
    16
    6
    16
  • 11º

    Sassuolo

    43

    37
    11
    10
    16
  • 12º

    Genoa

    41

    38
    11
    8
    19
  • 13º

    Udinese

    40

    38
    12
    4
    22
  • 14º

    Chievo

    40

    38
    10
    10
    18
  • 15º

    Bologna

    39

    38
    11
    6
    21
  • 16º

    Cagliari

    39

    38
    11
    6
    21
  • 17º

    Spal

    38

    38
    8
    14
    16
  • 18º

    CrotoneR

    35

    38
    9
    8
    21
  • 19º

    VeronaR

    25

    38
    7
    4
    27
  • 20º

    BeneventoR

    21

    38
    6
    3
    29
Dapa Trasporti
Back To Top

Ti potrebbe interessare

Repubblica - Roma, Monchi sonda Pastore: il PSG chiede 25 milioni, il nodo resta l'ingaggio dell'ex Palermo