Sarri in conferenza: "Segniamo poco per quanto creiamo, ma la temperatura era alta. L'errore di Milik? Anche a Mertens è successo, sarei stato felicissimo se avesse segnato" [VIDEO CN24]

Le Interviste fonte : dai nostri inviati al San Paolo, Cannavo e Russo
Napoli-Nizza, Sarri parla in conferenza stampaNapoli-Nizza, Sarri parla in conferenza stampa

Gentili lettori, buonasera. La redazione di CalcioNapoli24.it vi dà il benvenuto alla diretta video della conferenza stampa di Maurizio Sarri, allenatore del Napoli, nel post gara contro il Nizza, gara valida per l'andata dei preliminari di Champions League. Seguiteci. 

22.53 - Siamo in attesa che Maurizio Sarri entri in sala stampa per la consueta conferenza stampa. 

23.24 - Sarri entra in sala stampa: "Abbiamo fatto una buona partita contro una squadra che è più avanti di noi a livello fisico ed il rischo era elevatissimo. Non abbiamo concretizzato ciò che abbiamo creato, con un pizzico di sfortuna e un pizzico di mancanza di lucidità. Abbiamo concesso poco ad una squadra pericolosa". 

23.26 - Sull'incapacità di concretizzare sotto rete - "In passato la percentuale realizzativa era elevata così come abbiamo vissuto momenti tipo questo. Il momento c'entra perchè la condizione fisica non è massimale, poi giochiamo a temperature alte. Io in panchina avevo il cervello in acqua, pensate a chi stava in campo. Mi sarei preoccupato di più se avessimo segnato solo due goal creando giusto due situazioni. Segniamo poco per ciò che creiamo". 

23.29 - Sulle scelte tra panchina e tribuna - "Ho fatto queste scelte per una questione di ruoli. Era una partita ad alto rischio di calo a centrocampo ed avevo in previsione di sostituirli tutti e tre. Ho preferito fare questo tipo di scelta perchè credevo che il regista avesse bisogno di riposare un po'". 

23.31 - "Mi sembra anacronistico che l'Uefa tenga la panchina con sette uomini, dovrebbero allargarle un po'". 

23.33 - Sul cambio di modulo del Nizza - "Non ce l'aspettavamo, poi appena ho visto la loro formazione subito ho capito che avrebbero giocato a cinque in difesa". 

23.33 - Su De Laurentiis - "No, non l'ho sentito ancora". 

23.34 - Su Mertens e Milik - "Arek è entrato bene in partita, ha ralzato l'intensità della pressione e si è fatto trovare pronto su un paio di palle goal. Ha sbagliato un goal che sembrava semplice, ma anche a Mertens è successo pochi minuti prima. Spero che non pesi a Milik l'errore di stasera, sarei stato felicissimo se avesse segnato, il 3 a 0 sarebbe stata tanta roba e tanta benzina per lui. Sta tornando forte".

23.36 - Termina la conferenza. 

VIDEO ALLEGATI

Altre Notizie

I più letti

Classifica

  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • NapoliCL

    12

    4
    4
    0
    0
  • JuventusCL

    12

    4
    4
    0
    0
  • InterCL

    12

    4
    4
    0
    0
  • LazioCL

    10

    4
    3
    1
    0
  • MilanEL

    9

    4
    3
    0
    1
  • TorinoEL

    8

    4
    2
    2
    0
  • Sampdoria

    7

    3
    2
    1
    0
  • Fiorentina

    6

    4
    2
    0
    2
  • Roma

    6

    3
    2
    0
    1
  • 10º

    Cagliari

    6

    4
    2
    0
    2
  • 11º

    Bologna

    4

    4
    1
    1
    2
  • 12º

    Spal

    4

    4
    1
    1
    2
  • 13º

    Atalanta

    4

    4
    1
    1
    2
  • 14º

    Chievo

    4

    4
    1
    1
    2
  • 15º

    Udinese

    3

    4
    1
    0
    3
  • 16º

    Genoa

    1

    4
    0
    1
    3
  • 17º

    Sassuolo

    1

    4
    0
    1
    3
  • 18º

    CrotoneR

    1

    4
    0
    1
    3
  • 19º

    VeronaR

    1

    4
    0
    1
    3
  • 20º

    BeneventoR

    0

    4
    0
    0
    4
Back To Top

Ti potrebbe interessare

Confronto Dybala-Messi, Pistocchi ironizza: "Adesso ci sono solo 47 triplette di differenza" [FOTO]