Sarri alla RAI: "Stasera ci siamo divertiti! Dito medio? Era rivolto ad un gruppo che ci ha sputato in quanto napoletani! La Juve ed i suoi tifosi non c'entrano nulla con queste cose" [VIDEO]

Le Interviste  

Intervenuto ai microfoni de La Domenica Sportiva, Maurizio Sarri ha rilasciato alcune dichirazioni. Ecco quanto evidenziato dalla redazione di CalcioNapoli24.it:

"E' giusto festeggiare perché abbiamo vinto in uno degli stadi più difficili d'Europa. La Juventus vince l'80% delle partite che disputa. Ora andrem oa Firenze, in uno stadio dove sotto la mia gestione non abbiamo ma vinto. E' assurdo pensare a partite semplici e difficili: avevamo detto che con il secondo posto matematico avremo provato a divertirci e stasera ci siamo riusciti. E' difficile venire qui a fare la partita ed imporre il proprio gioco senza esporsi alle loro ripartenze. E' una delle squadre con la quale devi avere sempre una feroce attenzione. A loro può bastare anche una punizione per metterti in difficoltà. Bravi i ragazzi che li hanno tenuti lontani dalla nostra porta. Cercheremo di giocare al 101% fino all'ultima partita poi è chiaro che sia tutto nelle loro mani. Io so solo che loro hanno una percentuale di vittorie impressionante poi è ovvio che spero perdano qualche punto. Dito medio ai tifosi? E' una menzogna, non mi permetterei mai di insultare una persoan perché tifa Juve. Ho mandato a fanculo un gruppo di persone in quanto ci hanno sputato ed insultato perché napoletani. Qui non c'entra nulla né la Juve né i suoi tifosi. Se potevo scendere l'avrei fatto anche volentieri. Se uno mi sputa perché sono napoletano mi sta anche bene scendere dal pullman. Vorrà dire che la prossima volta allora alzerò il pollice".

VIDEO ALLEGATI
Altre Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • JuventusCL

    95

    38
    30
    5
    3
  • NapoliCL

    91

    38
    28
    7
    3
  • RomaCL

    77

    38
    23
    8
    7
  • InterCL

    72

    38
    20
    12
    6
  • LazioEL

    72

    38
    21
    9
    8
  • MilanEL

    64

    38
    18
    10
    10
  • Atalanta

    60

    38
    16
    12
    10
  • Fiorentina

    57

    38
    16
    9
    13
  • Torino

    54

    38
    13
    15
    10
  • 10º

    Sampdoria

    54

    38
    16
    6
    16
  • 11º

    Sassuolo

    43

    37
    11
    10
    16
  • 12º

    Genoa

    41

    38
    11
    8
    19
  • 13º

    Udinese

    40

    38
    12
    4
    22
  • 14º

    Chievo

    40

    38
    10
    10
    18
  • 15º

    Bologna

    39

    38
    11
    6
    21
  • 16º

    Cagliari

    39

    38
    11
    6
    21
  • 17º

    Spal

    38

    38
    8
    14
    16
  • 18º

    CrotoneR

    35

    38
    9
    8
    21
  • 19º

    VeronaR

    25

    38
    7
    4
    27
  • 20º

    BeneventoR

    21

    38
    6
    3
    29
Dapa Trasporti
Back To Top

Ti potrebbe interessare

RAI - Giuntoli non molla Verdi e Politano, oltre a Cristante spunta Baselli! Valutazioni su Gomez, sfuma Vrsaljko