Sannino: "Una partita come quella di ieri può capitare, Empoli da non sottovalutare. Corsa Roma-Napoli? L'attacco azzurro è il più imprevedibile, è un fattore"

Le Interviste  

Giuseppe Sannino, allenatore, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Radio Goal, trasmissione in onda su Radio Kiss Kiss Napoli. Ecco quanto evidenziato da CalcioNapoli24: “La vittoria di ieri era importante, l’Empoli è una squadra che deve salvarsi e viene da risultati non positivi, in casa ha dato il meglio di sé non avendo nulla da perdere: bisogna dar merito anche all’avversario. Quella toscana è una squadra che ha ancora qualcosa di Sarri dentro, alla fine quasi pareggiava. Il Napoli ha fatto il suo dimostrando di essere viva, sono cose che capitano. Il Napoli come squadra e per quello che ha fatto vedere può giocarsela per il secondo posto con la Roma, i giallorossi fanno vedere belle cose ma troppo spesso pare che le capiti la giornata no. La squadra di Spalletti non ha la stessa marcia del Napoli. L’attacco azzurro è forse il quid in più per i partenopei, i tre stanno facendo benissimo e garantiscono una continuità impressionante. Insigne è un uomo vero, può diventare la bandiera di questo Napoli, mentre per la Nazionale dovrà dimostrare il suo valore”.

Altre Notizie

I più letti

Classifica

  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • JuventusCL

    83

    33
    27
    2
    4
  • RomaCL

    75

    33
    24
    3
    6
  • NapoliCL

    71

    33
    21
    8
    4
  • LazioEL

    64

    33
    19
    7
    7
  • AtalantaEL

    63

    33
    19
    6
    8
  • Milan

    58

    33
    17
    7
    9
  • Inter

    56

    33
    17
    5
    11
  • Fiorentina

    55

    33
    15
    10
    8
  • Torino

    48

    33
    12
    12
    9
  • 10º

    Sampdoria

    45

    33
    12
    9
    12
  • 11º

    Udinese

    43

    33
    12
    7
    14
  • 12º

    Chievo

    38

    33
    11
    5
    17
  • 13º

    Cagliari

    38

    33
    11
    5
    17
  • 14º

    Sassuolo

    36

    33
    10
    6
    17
  • 15º

    Bologna

    35

    33
    9
    8
    16
  • 16º

    Genoa

    30

    33
    7
    9
    17
  • 17º

    Empoli

    29

    33
    7
    8
    18
  • 18º

    CrotoneR

    24

    33
    6
    6
    21
  • 19º

    PalermoR

    16

    33
    3
    7
    23
  • 20º

    PescaraR

    14

    33
    2
    8
    23
Back To Top

Ti potrebbe interessare

Cannavaro: "Benitez l'unico che non sono riuscito a convincere! Berardi e Pellegrini mi ricordano Cavani e Hamsik..."