Romano: "Ringrazio il Napoli che continua a credere in me, ammiro Zielinski per la sua personalità"

Le Interviste  
Romano: "Ringrazio il Napoli che continua a credere in me, ammiro Zielinski per la sua personalità"Romano: "Ringrazio il Napoli che continua a credere in me, ammiro Zielinski per la sua personalità"

Incontrerà il Napoli nell'amichevole di domani sera col Carpi, Antonio Romano. Il ragazzo, classe '96, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di 'Radio Marte': "Voglio ringraziare il Napoli per continuare a credere in me dandomi l'opportunità di giocare in Serie B, sono molto emozionato. Con l'arrivo di Sarri gli azzurri giocano il miglior calcio d'Europa e possono giocarsela fino all'ultimo per lo scudetto. Tra gli attuali centrocampisti quello che mi impressiona di più è Zielinski soprattutto per la sua personalità".

Altre Notizie

I più letti

Classifica

  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • NapoliCL

    12

    4
    4
    0
    0
  • JuventusCL

    12

    4
    4
    0
    0
  • InterCL

    12

    4
    4
    0
    0
  • LazioCL

    10

    4
    3
    1
    0
  • MilanEL

    9

    4
    3
    0
    1
  • TorinoEL

    8

    4
    2
    2
    0
  • Sampdoria

    7

    3
    2
    1
    0
  • Fiorentina

    6

    4
    2
    0
    2
  • Roma

    6

    3
    2
    0
    1
  • 10º

    Cagliari

    6

    4
    2
    0
    2
  • 11º

    Bologna

    4

    4
    1
    1
    2
  • 12º

    Spal

    4

    4
    1
    1
    2
  • 13º

    Atalanta

    4

    4
    1
    1
    2
  • 14º

    Chievo

    4

    4
    1
    1
    2
  • 15º

    Udinese

    3

    4
    1
    0
    3
  • 16º

    Genoa

    1

    4
    0
    1
    3
  • 17º

    Sassuolo

    1

    4
    0
    1
    3
  • 18º

    CrotoneR

    1

    4
    0
    1
    3
  • 19º

    VeronaR

    1

    4
    0
    1
    3
  • 20º

    BeneventoR

    0

    4
    0
    0
    4
Back To Top

Ti potrebbe interessare

Il Roma - Tentazione Cina per Mertens, offerto un ingaggio da record! Il belga piace anche in Premier, De Laurentiis sa che può partire