Roma, Perotti: "Il Napoli gioca come pochi al mondo! Per me è più forte della Juve, anche se non è imbattibile: proveremo a fargli male"

Le Interviste  

Diego Perotti, attaccante argentino della Roma, ha rilasciato alcune dichiarazioni al Match Program ufficiale della società giallorossa in vista del match di sabato sera contro il Napoli: "Il Napoli mi è piaciuto tanto anche l'anno scorso. Giocano come pochi al mondo, anche se non sono imbattibili. Oggi per me è più forte della Juve, almeno per il gioco che fanno. Sta facendo bene, ma noi a proveremo a 'fargli male' qui a Roma. Lo scorso anno ci ha messo un po' in difficoltà e abbiamo sofferto un po' nel finale di stagione a causa di quella gara. Speriamo che questa volta sia diverso".

Altre Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • NapoliCL

    66

    25
    21
    3
    1
  • JuventusCL

    65

    25
    21
    2
    2
  • RomaCL

    50

    25
    15
    5
    5
  • LazioCL

    49

    25
    15
    4
    6
  • InterEL

    48

    25
    13
    9
    3
  • SampdoriaEL

    41

    25
    12
    5
    8
  • Milan

    41

    25
    12
    5
    8
  • Atalanta

    38

    25
    10
    8
    7
  • Torino

    36

    25
    8
    12
    5
  • 10º

    Udinese

    33

    25
    10
    3
    12
  • 11º

    Fiorentina

    32

    25
    8
    8
    9
  • 12º

    Genoa

    30

    25
    8
    6
    11
  • 13º

    Bologna

    30

    25
    9
    3
    13
  • 14º

    Cagliari

    25

    25
    7
    4
    14
  • 15º

    Chievo

    25

    25
    6
    7
    12
  • 16º

    Sassuolo

    23

    25
    6
    5
    14
  • 17º

    Crotone

    21

    25
    5
    6
    14
  • 18º

    SpalR

    17

    25
    3
    8
    14
  • 19º

    VeronaR

    16

    25
    4
    4
    17
  • 20º

    BeneventoR

    10

    25
    3
    1
    21
Dapa Trasporti
Back To Top

Ti potrebbe interessare

Primavera, Juventus-Napoli 2-3 (22' Senese, 50' Zerbin, 68' Palmieri, 73' Senese aut., 91' Kameraj): gli azzurri espugnano Torino, battuti i bianconeri. Impresa dei ragazzi di Beoni