Rai, Gentili: "Napoli più avanti dell'Inter per gioco ed alternative, Zielinski e Giaccherini diversi da Insigne"

Le Interviste  
Bruno Gentili su Napoli-InterBruno Gentili su Napoli-Inter

Bruno Gentili, giornalista di Rai Sport, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Radio Goal, trasmissione in onda su Radio Kiss Kiss Napoli. Ecco quanto evidenziato da CalcioNapoli24: “Per il Napoli battere l’Inter sarebbe una cosa quasi normale mentre per i nerazzurri una vittoria sarebbe straordinaria e darebbe loro una grande spinta. La squadra di Sarri, rispetto a quella di Spalletti, è più legata al gioco ed ha più alternative in panchina. Alla fine credo che Insigne ce la farà, ma se non dovesse farcela le alternative non mancano anche se sia Zielinski che Giaccherini hanno caratteristiche diverse”.

Altre Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • NapoliCL

    51

    20
    16
    3
    1
  • JuventusCL

    50

    20
    16
    2
    2
  • InterCL

    42

    20
    12
    6
    2
  • LazioCL

    40

    19
    12
    4
    3
  • RomaEL

    39

    19
    12
    3
    4
  • SampdoriaEL

    30

    19
    9
    3
    7
  • Atalanta

    30

    20
    8
    6
    6
  • Fiorentina

    28

    20
    7
    7
    6
  • Udinese

    28

    19
    9
    1
    9
  • 10º

    Torino

    28

    20
    6
    10
    4
  • 11º

    Milan

    28

    20
    8
    4
    8
  • 12º

    Bologna

    24

    20
    7
    3
    10
  • 13º

    Chievo

    22

    20
    5
    7
    8
  • 14º

    Genoa

    21

    20
    5
    6
    9
  • 15º

    Sassuolo

    21

    20
    6
    3
    11
  • 16º

    Cagliari

    20

    20
    6
    2
    12
  • 17º

    Spal

    15

    20
    3
    6
    11
  • 18º

    CrotoneR

    15

    20
    4
    3
    13
  • 19º

    VeronaR

    13

    20
    3
    4
    13
  • 20º

    BeneventoR

    7

    20
    2
    1
    17
Dapa Trasporti
Back To Top

Ti potrebbe interessare

Bologna, Verdi si confessa: "Non è un 'no' al Napoli, è una grande piazza ma voglio finire l'anno a Bologna. Sarri, Giuntoli e Tonelli hanno fatto di tutto per convincermi!" [VIDEO]