Rai, Antinelli: "Insigne? Sta bene, lo dicono i test: il problema in nazionale è il modulo"

Le Interviste  
Antinelli sul Napoli e InsigneAntinelli sul Napoli e Insigne

Alessandro Antinelli, giornalista Rai, ha parlato durante Si Gonfia la Rete in onda su Radio Crc: “Il Napoli deve approcciare il girone con l'idea di arrivare primo. Il Manchetser City è una grande squadra, ma non è il Real Madrid: è una squadra che dice la sua, ma non ha il DNA europe. Si deve puntare a vincere il girone. Aver fatto bene il ritiro, fa vedere una condizione già ben avviata: Sarri chiede di più e fa bene, ma la strada tracciata è quella giusta. Insigne? In Nazionale sono stati fatti dei test e visto dal campo è in forma: corre, rischia la giocata. Il calciatore è naufragato con l'Italia intera, ma è un discorso di schema”.

Altre Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • JuventusCL

    95

    38
    30
    5
    3
  • NapoliCL

    91

    38
    28
    7
    3
  • RomaCL

    77

    38
    23
    8
    7
  • InterCL

    72

    38
    20
    12
    6
  • LazioEL

    72

    38
    21
    9
    8
  • MilanEL

    64

    38
    18
    10
    10
  • Atalanta

    60

    38
    16
    12
    10
  • Fiorentina

    57

    38
    16
    9
    13
  • Torino

    54

    38
    13
    15
    10
  • 10º

    Sampdoria

    54

    38
    16
    6
    16
  • 11º

    Sassuolo

    43

    37
    11
    10
    16
  • 12º

    Genoa

    41

    38
    11
    8
    19
  • 13º

    Udinese

    40

    38
    12
    4
    22
  • 14º

    Chievo

    40

    38
    10
    10
    18
  • 15º

    Bologna

    39

    38
    11
    6
    21
  • 16º

    Cagliari

    39

    38
    11
    6
    21
  • 17º

    Spal

    38

    38
    8
    14
    16
  • 18º

    CrotoneR

    35

    38
    9
    8
    21
  • 19º

    VeronaR

    25

    38
    7
    4
    27
  • 20º

    BeneventoR

    21

    38
    6
    3
    29
Dapa Trasporti
Back To Top

Ti potrebbe interessare

Sarri-Higuain, ritorno di fiamma: i due vogliono lavorare insieme, possibile scambio con Morata