Palmeri: "Le grandi squadre sanno rimontare ma questo alla lunga può logorare. Ricordate l'Inter di Cuper?"

Le Interviste  

Tancredi Palmeri, giornalista di BeIN Sport è intervenuto sulle frequenze di Radio Crc nel corso del programma “Si Gonfia la Rete”. Ecco quanto evidenziato dalla redazione di CalcioNapoli24.it: “A tirare troppo la corda poi si spezza, le grandi squadre sanno recuperare ma se diventa una prerogativa poi ti sgonfi. Mi ricordo l’Inter di Cuper che faceva così ed alla fine non è riuscita a vincere. Il fatto che gli azzurri siano la seconda squadra ad aver subito più gol nei primi 15 minuti è incredibile. Questo vuol dire o che si entra in campo con poca cazzimma o che si ha troppa fiducia nel poter sempre recuperare, ma entrambi questi due aspetti possono finire per logorare". 

Altre Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • NapoliCL

    66

    25
    21
    3
    1
  • JuventusCL

    65

    25
    21
    2
    2
  • RomaCL

    50

    25
    15
    5
    5
  • InterCL

    48

    25
    13
    9
    3
  • LazioEL

    46

    24
    14
    4
    6
  • SampdoriaEL

    41

    25
    12
    5
    8
  • Milan

    41

    25
    12
    5
    8
  • Atalanta

    38

    25
    10
    8
    7
  • Torino

    36

    25
    8
    12
    5
  • 10º

    Udinese

    33

    25
    10
    3
    12
  • 11º

    Fiorentina

    32

    25
    8
    8
    9
  • 12º

    Genoa

    30

    25
    8
    6
    11
  • 13º

    Bologna

    30

    25
    9
    3
    13
  • 14º

    Cagliari

    25

    25
    7
    4
    14
  • 15º

    Chievo

    25

    25
    6
    7
    12
  • 16º

    Sassuolo

    23

    25
    6
    5
    14
  • 17º

    Crotone

    21

    25
    5
    6
    14
  • 18º

    SpalR

    17

    25
    3
    8
    14
  • 19º

    VeronaR

    16

    24
    4
    4
    16
  • 20º

    BeneventoR

    10

    25
    3
    1
    21
Dapa Trasporti
Back To Top

Ti potrebbe interessare

Il Mattino: "ADL - Sarri, nella sosta l'incontro decisivo: il mister vuole restare, no a 4 top club! Pronta offerta sontuosa: le cifre"