Mauro: "E' successo qualcosa dal punto di vista piscologico. Classifica? Campionato avvincente, ma gli ingaggi spingono a fare di più" [VIDEO]

Le Interviste  

Massimo Mauro ha parlato ai microfoni de "Il Club", in onda su Sky Sport. Ecco quanto evidenziato da CalcioNapoli24.it:

"E' successo qualcosa dal punto di vista piscologico. Mertens era davanti alla porta da solo, ha sbagliato una palla importante. Sarri ha ammesso che la sconfitta con la Juventus ha rotto qualcosa dal punto di vista fisco e nervoso e così tutto sta andando male. Classifica? E' un bel campionato, tutti lo volevamo così. Non è bellissimo, ma molto avvincente. Ci sono stati tanti pareggi, cosa che va bene a tutti. Il monte ingaggi delle grandi squadra italiane, obbliga ad uno spettacolo migliore che stenta ad arrivare". 

VIDEO ALLEGATI
Altre Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • NapoliCL

    54

    21
    17
    3
    1
  • JuventusCL

    50

    20
    16
    2
    2
  • LazioCL

    43

    20
    13
    4
    3
  • InterCL

    42

    20
    12
    6
    2
  • RomaEL

    39

    19
    12
    3
    4
  • SampdoriaEL

    33

    20
    10
    3
    7
  • Atalanta

    30

    21
    8
    6
    7
  • Udinese

    29

    20
    9
    2
    9
  • Torino

    29

    21
    6
    11
    4
  • 10º

    Fiorentina

    28

    21
    7
    7
    7
  • 11º

    Milan

    28

    20
    8
    4
    8
  • 12º

    Bologna

    27

    21
    8
    3
    10
  • 13º

    Chievo

    22

    21
    5
    7
    9
  • 14º

    Sassuolo

    22

    21
    6
    4
    11
  • 15º

    Genoa

    21

    20
    5
    6
    9
  • 16º

    Cagliari

    20

    20
    6
    2
    12
  • 17º

    Crotone

    18

    21
    5
    3
    13
  • 18º

    SpalR

    16

    21
    3
    7
    11
  • 19º

    VeronaR

    13

    21
    3
    4
    14
  • 20º

    BeneventoR

    7

    21
    2
    1
    18
Dapa Trasporti
Back To Top

Ti potrebbe interessare

Sconcerti cambia ancora idea: "E' la Lazio la squadra che gioca meglio! Definite Sarri maestro, ma Inzaghi..."