Lo Monaco: "Attacco del Napoli troppo leggero, ci vuole una punta strutturata! E solo Verdi non basta..."

Le Interviste  
Lo Monaco: Attacco del Napoli troppo leggero, ci vuole una punta strutturata! E solo Verdi non basta...

Pietro Lo Monaco, dirigente sportivo, è intervenuto ai microfoni di Marte Sport Live, sulle frequenze di Radio Marte, ecco quanto evidenziati da CalcioNapoli24: “L’attacco si basa solo sulla fantasia del Napoli, mi sembra leggerino. Ci vuole un attaccante strutturato la davanti. Anche per gli esterni, non ci si può fermare a Verdi. Ma sono fiducioso, perchè Ancelotti non è arrivato per partecipare. Ha ben chiaro di come dovrà giocare e con chi in attacco"

Altre Notizie
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    12

    4
    4
    0
    0
  • logo SpalSpalCL

    9

    4
    3
    0
    1
  • logo NapoliNapoliCL

    9

    4
    3
    0
    1
  • logo SassuoloSassuoloCL

    7

    4
    2
    1
    1
  • logo SampdoriaSampdoriaEL

    7

    4
    2
    1
    1
  • logo FiorentinaFiorentinaEL

    7

    4
    2
    1
    1
  • logo GenoaGenoa

    6

    3
    2
    0
    1
  • logo LazioLazio

    6

    4
    2
    0
    2
  • logo RomaRoma

    5

    4
    1
    2
    1
  • 10º

    logo TorinoTorino

    5

    4
    1
    2
    1
  • 11º

    logo UdineseUdinese

    5

    4
    1
    2
    1
  • 12º

    logo CagliariCagliari

    5

    4
    1
    2
    1
  • 13º

    logo AtalantaAtalanta

    4

    4
    1
    1
    2
  • 14º

    logo InterInter

    4

    4
    1
    1
    2
  • 15º

    logo MilanMilan

    4

    3
    1
    1
    1
  • 16º

    logo EmpoliEmpoli

    4

    4
    1
    1
    2
  • 17º

    logo ParmaParma

    4

    4
    1
    1
    2
  • 18º

    logo BolognaBolognaR

    1

    4
    0
    1
    3
  • 19º

    logo FrosinoneFrosinoneR

    1

    4
    0
    1
    3
  • 20º

    logo ChievoChievoR

    -1

    4
    0
    2
    2
Dapa Trasporti
Giuseppe Annone
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

Izzo sfida il suo Napoli: "Al Torino per Mazzarri, quando ero ragazzino mi comprò lui le scarpe da calcio"