D'Ippolito (agente): "Cavani in Serie A? Sì, ma non al Napoli. Laxalt, solo una chiacchierata tra lui e la Roma"

Le Interviste  

Vincenzo D'Ippolito, agente di Diego Laxalt, ha parlato ai microfoni di RMC Sport. Ecco quanto evidenziato da CalcioNapoli24.it:

"Laxalt alla Roma? È stata solo una chiacchierata, niente di più. Peres ha detto fin da subito che non si sarebbe mosso dalla Capitale. Invece in estate è stato molto vicino all'Atalanta, che l'aveva scelto per sostituire la possibile cessione di Spinazzola alla Juventus".

Vincenzo d'Ippolito è inoltre l'ex agente di Edinson Cavani e commentando le sorti dell'uruguaiano ha rivelato:

"Cavani in Italia? Sta giocando poco al PSG e quindi penso di sì, anche se servirà una potenza economica per prenderlo. Difficile che torni al Napoli".

Altre Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • JuventusCL

    95

    38
    30
    5
    3
  • NapoliCL

    91

    38
    28
    7
    3
  • RomaCL

    77

    38
    23
    8
    7
  • InterCL

    72

    38
    20
    12
    6
  • LazioEL

    72

    38
    21
    9
    8
  • MilanEL

    64

    38
    18
    10
    10
  • Atalanta

    60

    38
    16
    12
    10
  • Fiorentina

    57

    38
    16
    9
    13
  • Torino

    54

    38
    13
    15
    10
  • 10º

    Sampdoria

    54

    38
    16
    6
    16
  • 11º

    Sassuolo

    43

    37
    11
    10
    16
  • 12º

    Genoa

    41

    38
    11
    8
    19
  • 13º

    Udinese

    40

    38
    12
    4
    22
  • 14º

    Chievo

    40

    38
    10
    10
    18
  • 15º

    Bologna

    39

    38
    11
    6
    21
  • 16º

    Cagliari

    39

    38
    11
    6
    21
  • 17º

    Spal

    38

    38
    8
    14
    16
  • 18º

    CrotoneR

    35

    38
    9
    8
    21
  • 19º

    VeronaR

    25

    38
    7
    4
    27
  • 20º

    BeneventoR

    21

    38
    6
    3
    29
Dapa Trasporti
Back To Top

Ti potrebbe interessare

ESCLUSIVA - Sarri ha ufficialmente rifiutato l'offerta choc dello Zenit San Pietroburgo