Kiss Kiss Napoli - Non solo Gaetano, Sarri tiene in considerazione anche Senese per il Lipsia

Le Interviste  
Alberto Senese, difensore classe 2000 del NapoliAlberto Senese, difensore classe 2000 del Napoli

La redazione di Kiss Kiss Napoli, radio ufficiale del club azzurro, ha fatto il punto circa i giocatori della Primavera che potrebbero essere inseriti nella lista dei convocati che affronterà il Lipsia: "Contro i tedeschi potebbe essere convocato Gaetano ma secondo alcune informazioni Sarri tiene in grande considerazione Alberto Senese. Il difensore classe 2000 è tenuto sotto osservazione dal tecnico azzurro e non è escluso che possa essere inserito nella lista per la gara di domani. Oggi, infatti, sarà l'unico degli azzurrini ad allenarsi con la prima squadra".

Altre Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • NapoliCL

    66

    25
    21
    3
    1
  • JuventusCL

    65

    25
    21
    2
    2
  • RomaCL

    50

    25
    15
    5
    5
  • InterCL

    48

    25
    13
    9
    3
  • LazioEL

    46

    24
    14
    4
    6
  • SampdoriaEL

    41

    25
    12
    5
    8
  • Milan

    41

    25
    12
    5
    8
  • Atalanta

    38

    25
    10
    8
    7
  • Torino

    36

    25
    8
    12
    5
  • 10º

    Udinese

    33

    25
    10
    3
    12
  • 11º

    Fiorentina

    32

    25
    8
    8
    9
  • 12º

    Genoa

    30

    25
    8
    6
    11
  • 13º

    Bologna

    30

    25
    9
    3
    13
  • 14º

    Cagliari

    25

    25
    7
    4
    14
  • 15º

    Chievo

    25

    25
    6
    7
    12
  • 16º

    Sassuolo

    23

    25
    6
    5
    14
  • 17º

    Crotone

    21

    25
    5
    6
    14
  • 18º

    SpalR

    17

    25
    3
    8
    14
  • 19º

    VeronaR

    16

    24
    4
    4
    16
  • 20º

    BeneventoR

    10

    25
    3
    1
    21
Dapa Trasporti
Back To Top

Ti potrebbe interessare

Lazio, Tare: "Rinnovo di De Vrij non è arrivato per mancanza di serietà da parte sua, ma è pagato per giocare"