Insigne, il suocero: "Ho visto Lorenzo stamattina, l'ho abbracciato e ho pianto di gioia" [VIDEO]

Le Interviste  

A Porompomperoperò, su Radio Kiss Kiss Napoli, durante il filo diretto con Carlo Alvino è intervenuto il suocero di Lorenzo Insigne, Mario Darone: "Io ci credo veramente, ci crede anche la squadra. E' stata un'emozione grandissima vedere tutti quei tifosi del Napoli a Madrid, ero nel settore ospiti insieme ai tifosi. Ho visto Lorenzo stamattina, l'ho abbracciato e ho pianto di gioia. Qualcuno in privato mi dice 'perchè piangi? alla fine hai preso tre palloni', ma i conti si faranno il sette marzo: non ho visto un Real che ha schiacciato il Napoli. Lorenzo ha avuto la maglietta da Cristiano Ronaldo per darla al figlio Carmine".

 

VIDEO ALLEGATI
Altre Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • NapoliCL

    66

    25
    21
    3
    1
  • JuventusCL

    65

    25
    21
    2
    2
  • RomaCL

    50

    25
    15
    5
    5
  • InterCL

    48

    25
    13
    9
    3
  • LazioEL

    46

    24
    14
    4
    6
  • SampdoriaEL

    41

    25
    12
    5
    8
  • Milan

    41

    25
    12
    5
    8
  • Atalanta

    38

    25
    10
    8
    7
  • Torino

    36

    25
    8
    12
    5
  • 10º

    Udinese

    33

    25
    10
    3
    12
  • 11º

    Fiorentina

    32

    25
    8
    8
    9
  • 12º

    Genoa

    30

    25
    8
    6
    11
  • 13º

    Bologna

    30

    25
    9
    3
    13
  • 14º

    Cagliari

    25

    25
    7
    4
    14
  • 15º

    Chievo

    25

    25
    6
    7
    12
  • 16º

    Sassuolo

    23

    25
    6
    5
    14
  • 17º

    Crotone

    21

    25
    5
    6
    14
  • 18º

    SpalR

    17

    25
    3
    8
    14
  • 19º

    VeronaR

    16

    24
    4
    4
    16
  • 20º

    BeneventoR

    10

    25
    3
    1
    21
Dapa Trasporti
Back To Top

Ti potrebbe interessare

Croce (ex Empoli): "Sarri è tra i migliori al mondo, i prossimi mesi il Napoli farà meglio ancora. Scudetto? Verrà deciso da un episodio"