Incocciati: "Stella Rossa squadra giovane, Ancelotti però lascia troppo solo Mario Rui"

Le Interviste  
Incocciati: Stella Rossa squadra giovane, Ancelotti però lascia troppo solo Mario Rui

Giuseppe Incocciati è intervenuto ai microfoni di Radio CRC. Ecco quanto evidenziato dalla redazione di CalcioNapoli24.it:

"La Stella Rossa si affronta con la consapevolezza delle proprie certezze che uno ha acquisito durante un percorso. Auguriamoci che la vittoria contro la Fiorentina abbia ristabilito le vecchie certezze.  Il Napoli dovrà essere convinto di poter vincere.  Ancelotti ha vinto due volte lì, questa potrebbe essere la terza? La scaramanzia nel calcio c’è da sempre. Io credo che i fatti siano correlati alle attività che si svolgono nel campo. Le due squadre dovranno puntare sui propri punti di forza. Mettendo a confronto le due formazioni la Stella Rossa risulta molto giovane e potrà puntare sull'entusiasmo, il Napoli,  invece, è più esperto e, dunque, secondo me è avvantaggiato. Vincere la prima gara sarebbe importantissimo. Ancelotti ha detto che vuole una squadra con tante identità per vincere? Tante identità da assemblare secondo me. Ancelotti inizia a dare un’ identità, ma manca qualche tassello se vuole giocare col 4-4-2. Manca qualcosa a sinistra secondo me. Mario Rui è lasciato troppo solo per ora. Il Napoli può offrire maggiori soluzioni con un centrocampo a tre. Stella rossa giovane? Il più anziano non supera i 25 anni. Hanno nella loro gioventù la voglia di strafare e questo può essere elemento, in un contesto ambientale caldo come quello di Belgrado, un’arma micidiale. Dall'altra parte, però, c’è una squadra, come detto, più esperta. Meglio esordire contro PSG e Liverpool? Nessuna partita è migliore di un’altra. Alla fine si devono giocare quelle partite.  Tra le tre avversarie quale fa più paura?  È una bella lotta. È  un girone davvero difficile, ma il Napoli ha le proprie carte da giocarsi e spero se le giochi bene.  Forse il Liverpool è la squadra che in questo momento ritengo più in forma.  Malcuit e Fabiàn giocheranno? Beh chi meglio di Ancelotti lo sa. Penso che siano giocatori validissimi, a cui bisogna dare la giusta fiducia per vedere se sono pronti per quello che è il gioco del Napoli. Se il mister li metterà in campo significa che danno delle garanzie. Pronostico? Io credo che il Napoli può fare risultato pieno. Basterebbe anche un 1-0 all'ultimo minuto ”.

Altre Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    25

    9
    8
    1
    0
  • logo NapoliNapoliCL

    21

    9
    7
    0
    2
  • logo InterInterCL

    16

    8
    5
    1
    2
  • logo LazioLazioCL

    15

    8
    5
    0
    3
  • logo SampdoriaSampdoriaEL

    14

    8
    4
    2
    2
  • logo RomaRomaEL

    14

    9
    4
    2
    3
  • logo FiorentinaFiorentina

    13

    8
    4
    1
    3
  • logo SassuoloSassuolo

    13

    8
    4
    1
    3
  • logo ParmaParma

    13

    8
    4
    1
    3
  • 10º

    logo GenoaGenoa

    13

    8
    4
    1
    3
  • 11º

    logo MilanMilan

    12

    7
    3
    3
    1
  • 12º

    logo TorinoTorino

    12

    8
    3
    3
    2
  • 13º

    logo SpalSpal

    12

    9
    4
    0
    5
  • 14º

    logo CagliariCagliari

    9

    8
    2
    3
    3
  • 15º

    logo UdineseUdinese

    8

    9
    2
    2
    5
  • 16º

    logo BolognaBologna

    7

    8
    2
    1
    5
  • 17º

    logo AtalantaAtalanta

    6

    8
    1
    3
    4
  • 18º

    logo EmpoliEmpoliR

    5

    8
    1
    2
    5
  • 19º

    logo FrosinoneFrosinoneR

    1

    8
    0
    1
    7
  • 20º

    logo ChievoChievoR

    -1

    8
    0
    2
    6
Dapa Trasporti
Giuseppe Annone
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

L'editoriale di Corbo: "Chiffi al Var richiama più volte Mariani per il fallo di Milik. Orsato con Pjanic respinse l'invito, poteva mai disturbare la Juve?"