Il Ct Cassani: "Il Napoli gioca il calcio più bello grazie a Sarri. Il mister è molto sereno, ha dato dei consigli a mio figlio"

Le Interviste  

Davide Cassani, il Ct della Nazionale italiana di ciclismo, è stato intervistato in esclusiva a Radio Kiss Kiss Napoli: "Sono qui per un corso di aggiornamento (ride, ndr). No in realtà per mio figlio, fa l'allenatore di calcio e mi ha chiesto di vedere il Napoli. Ho avuto l'ok per incontrarci con Sarri, è un mio caro amico. Il mister ha parlato con mi figlio per quanto riguarda l'organizzazione e su come si gestisce una squadra di Serie A. Con me ha parlato di ciclismo, uno dei suoi sport più seguiti. La sua famiglia è una gran famiglia di ciclisti. Aru è il suo preferito, speriamo che vinca il Tour. Ho trovato Sarri molto sereno e motivato. E' merito suo il gioco più bello d'Italia lo gioca il Napoli. Sono convinto che può fare molto bene. Facciamo il tifo per il mister, Forza Napoli!"

Altre Notizie

I più letti

Classifica

  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • NapoliCL

    18

    6
    6
    0
    0
  • JuventusCL

    18

    6
    6
    0
    0
  • InterCL

    16

    6
    5
    1
    0
  • LazioCL

    13

    6
    4
    1
    1
  • RomaEL

    12

    5
    4
    0
    1
  • MilanEL

    12

    6
    4
    0
    2
  • Sampdoria

    11

    5
    3
    2
    0
  • Torino

    11

    6
    3
    2
    1
  • Atalanta

    8

    6
    2
    2
    2
  • 10º

    Chievo

    8

    6
    2
    2
    2
  • 11º

    Bologna

    8

    6
    2
    2
    2
  • 12º

    Fiorentina

    7

    6
    2
    1
    3
  • 13º

    Cagliari

    6

    6
    2
    0
    4
  • 14º

    Sassuolo

    4

    6
    1
    1
    4
  • 15º

    Spal

    4

    6
    1
    1
    4
  • 16º

    Crotone

    4

    6
    1
    1
    4
  • 17º

    Udinese

    3

    6
    1
    0
    5
  • 18º

    GenoaR

    2

    6
    0
    2
    4
  • 19º

    VeronaR

    2

    6
    0
    2
    4
  • 20º

    BeneventoR

    0

    6
    0
    0
    6
Back To Top

Ti potrebbe interessare

Napoli-Feyenoord, c'è un 'nemico' in comune: gemellaggio segreto! "Entreremo senza biglietto"