Del Genio: "Mi aspetto gli stessi 11 che hanno affrontato il Benevento, sono i veri leader del Napoli"

Le Interviste  

Il collega Paolo Del Genio è intervenuto a 'Radio Goal' sulle frequenze di Radio Kiss Kiss Napoli. Ecco quanto evidenziato da CalcioNapoli24: "Quando il Napoli incontra le difese a 3 bisogna trovare le giuste distanze e l'intesa giustatra inserimenti e velocità di gioco. Mi aspetto gli stessi 11 titolari che hanno giocato contro il Benevento. Non sono più forti o più titolari, ma più leader. In questo momento del campionato il Napoli deve mandare un messaggio chiaro. La Lazio ha diversi giocatori di qualità come Luis Alberto, Milinkovic Savic ed Immobile. Mertens è un grande giocatore come prima punta, peccato che abbia cominciato 10 anni dopo tanti altri a giocare in quella posizione". 

Altre Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • NapoliCL

    66

    25
    21
    3
    1
  • JuventusCL

    65

    25
    21
    2
    2
  • RomaCL

    50

    25
    15
    5
    5
  • InterCL

    48

    25
    13
    9
    3
  • LazioEL

    46

    24
    14
    4
    6
  • SampdoriaEL

    41

    25
    12
    5
    8
  • Milan

    41

    25
    12
    5
    8
  • Atalanta

    38

    25
    10
    8
    7
  • Torino

    36

    25
    8
    12
    5
  • 10º

    Udinese

    33

    25
    10
    3
    12
  • 11º

    Fiorentina

    32

    25
    8
    8
    9
  • 12º

    Genoa

    30

    25
    8
    6
    11
  • 13º

    Bologna

    30

    25
    9
    3
    13
  • 14º

    Cagliari

    25

    25
    7
    4
    14
  • 15º

    Chievo

    25

    25
    6
    7
    12
  • 16º

    Sassuolo

    23

    25
    6
    5
    14
  • 17º

    Crotone

    21

    25
    5
    6
    14
  • 18º

    SpalR

    17

    25
    3
    8
    14
  • 19º

    VeronaR

    16

    24
    4
    4
    16
  • 20º

    BeneventoR

    10

    25
    3
    1
    21
Dapa Trasporti
Back To Top

Ti potrebbe interessare

Siparietto durante la conferenza stampa a Lipsia, Sarri al traduttore: "Gli ultimi cinque minuti non li ho detti!" [VIDEO]