Colonnese: "Murillo ha ingannato tutti. Domani l'Inter favorita: è il mio club"

Le Interviste  

L'ex difensore di Napoli e Inter Francesco Colonnese ha parlato a Tuttomercatoweb: "Per chi farò il tifo? Non voglio essere falso. Ricordo Napoli, ma il mio cuore è per l'Inter. Abbiamo vinto la Coppa UEFA, sfiorato lo Scudetto e ho giocato con grandi campioni. Il mio legame con questo club è molto forte".

Sulla sfida di domani: "L'Inter viene da una vittoria importante contro la Fiorentina, ma entrambe le squadre hanno dei problemi. Domani Sarri dovrà rinunciare a Milik e Mertens, quindi credo che siano i nerazzurri i favoriti. Pioli è arrivato da pochissimo cambiando sistema di gioco. La squadra pressa molto e spende parecchio a livello di energie. Quando l'Inter cala va in difficoltà, ma se è condizione ha dimostrato di poter fare molto bene".

Non manca una chiosa sulla difesa nerazzurra, il 'tallone d'Achille' in questa prima parte di stagione: "Murillo ha fatto benissimo nei primi mesi, ma il suo valore non è stato confermato. Il suo rendimento è scadente, ha ingannato un po' tutti. Ora Miranda non è al top e lui ne sta pagando le conseguenze. Dovrà gestirsi e migliorare".

Sulla nuova proprietà: "Sono in grado di fare investimenti importanti, quindi hanno sicuramente la possibilità di andare su grandi campioni. Messi all'Inter? Costa tantissimo, non saprei".

Altre Notizie

I più letti

Classifica

  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • JuventusCL

    0

    0
    0
    0
    0
  • RomaCL

    0

    0
    0
    0
    0
  • NapoliCL

    0

    0
    0
    0
    0
  • AtalantaEL

    0

    0
    0
    0
    0
  • LazioEL

    0

    0
    0
    0
    0
  • Milan

    0

    0
    0
    0
    0
  • Inter

    0

    0
    0
    0
    0
  • Fiorentina

    0

    0
    0
    0
    0
  • Torino

    0

    0
    0
    0
    0
  • 10º

    Sampdoria

    0

    0
    0
    0
    0
  • 11º

    Cagliari

    0

    0
    0
    0
    0
  • 12º

    Sassuolo

    0

    0
    0
    0
    0
  • 13º

    Udinese

    0

    0
    0
    0
    0
  • 14º

    Chievo

    0

    0
    0
    0
    0
  • 15º

    Bologna

    0

    0
    0
    0
    0
  • 16º

    Genoa

    0

    0
    0
    0
    0
  • 17º

    Crotone

    0

    0
    0
    0
    0
  • 18º

    BeneventoR

    0

    0
    0
    0
    0
  • 19º

    VeronaR

    0

    0
    0
    0
    0
  • 20º

    SpalR

    0

    0
    0
    0
    0
Back To Top

Ti potrebbe interessare

RETROSCENA - Napoli-Nizza, ecco perché Mertens ha lasciato il calcio di rigore a Jorginho