Casale: "Calo del Napoli? Forse qualche giocatore ha avuto un comportamento poco professionale nel tempo libero"

Le Interviste  

Pasquale casale, ex centrocampista del Napoli, è intervenuto a Fuori Gara: "Bisognerebbe capire per quale motivo il Napoli, che sta facendo il massimo, ha avuto difficoltà dopo l'uscita dalle coppe. Forse c'è stata una cattiva gestione del tempo libero con qualche comportamento sbagliato da parte dei calciatori. Il Napoli ha perso brillantezza, cosa c'entra l'aspetto mentale se, ad esempio, uno come Allan cammina? Detto questo, il Napoli ha ancora un 30-40% di possibilità di vincere lo scudetto. Tutto dipenderà dallo scontro diretto con la Juve, anche se la partita più importante sarà quella con l'Udinese: non vorrei che domani la testa sia già a Torino. Sarebbe un grave errore".

Altre Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • AtalantaCL

    0

    0
    0
    0
    0
  • BolognaCL

    0

    0
    0
    0
    0
  • CagliariCL

    0

    0
    0
    0
    0
  • ChievoCL

    0

    0
    0
    0
    0
  • EmpoliEL

    0

    0
    0
    0
    0
  • FiorentinaEL

    0

    0
    0
    0
    0
  • Frosinone

    0

    0
    0
    0
    0
  • Genoa

    0

    0
    0
    0
    0
  • Inter

    0

    0
    0
    0
    0
  • 10º

    Juventus

    0

    0
    0
    0
    0
  • 11º

    Lazio

    0

    0
    0
    0
    0
  • 12º

    Milan

    0

    0
    0
    0
    0
  • 13º

    Napoli

    0

    0
    0
    0
    0
  • 14º

    Parma

    0

    0
    0
    0
    0
  • 15º

    Roma

    0

    0
    0
    0
    0
  • 16º

    Sampdoria

    0

    0
    0
    0
    0
  • 17º

    Sassuolo

    0

    0
    0
    0
    0
  • 18º

    SpalR

    0

    0
    0
    0
    0
  • 19º

    TorinoR

    0

    0
    0
    0
    0
  • 20º

    UdineseR

    0

    0
    0
    0
    0
Dapa Trasporti
Back To Top

Ti potrebbe interessare

Sparnelli posta la foto di un charter: "Proveniente da Parigi! Non c'è l'uruguaiano ma credo l'argentino..." [FOTO]