Bruscolotti: “Ancelotti duttile, Sepe dovrebbe restare. Reina? Ha fatto male, su Donnarumma e Milik…”

Le Interviste  
Bruscolotti: “Ancelotti duttile, Sepe dovrebbe restare. Reina? Ha fatto male, su Donnarumma e Milik…”

Beppe Bruscolotti, ex capitano del Napoli, ha parlato ai microfoni di Goal Show, in onda su Televomero. Ecco quanto evidenziato da CalcioNapoli24.it:

“Bisogna dire grazie a Sarri, ha fatto benissimo, ma bisognava cambiare per dare nuovi stimoli e riprovare a vincere. Sepe e le scelte di Sarri? Ha pagato le sue scelte, se ha le motivazioni giuste dovrebbe restare. In tutti i club gli allenatori danno spazio anche alle seconde linee. Per me una mancanza grave è quella con Maggio: è stato un grande uomo, doveva giocare. Meret? Potrebbe rappresentare il futuro, potrebbe giocare anche in Champions se vale. I grandi portieri hanno iniziato a giocare da giovani, lo ha dimostrato Buffon. In panchina non migliori. Portieri? Una grande squadra si muove subito, spesso critichiamo la Juventus, ma non vediamo le sue forze. Donnarumma? Non lo prenderei dopo quanto successo, assolutamente. Reina? Con il tempo il portiere perde di smalto, negli ultimi anni non mi è piaciuto, il suo penultimo anno azzurro ha fatto male. Ancelotti? Difficile fare meglio di Sarri, ma vincere non significa fare 91 punti, si può vincere facendo meno punti. Mertens? Strano che a 28 milioni nessuno ci abbia provato. Albiol? Mi infastidisce quando i giocatori dicono che ci devono pensare, io non ho mai dovuto pensare a nulla, ho sempre detto no. Certo, mi avevano venduto alla Roma, ma io non potevo decidere, altrimenti la società ti minacciava e ti diceva che non giocavi. Alla fine il trasferimento non avvenne. Ancora su Ancelotti? Lui cambia sempre, Sarri no. Mertens sulla fascia? Non credo sarà spostato, c’è Insigne a sinistra, lui deve giocare come punta. Milik? Oggi l’ho visto male”.

Altre Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    34

    12
    11
    1
    0
  • logo NapoliNapoliCL

    28

    12
    9
    1
    2
  • logo InterInterCL

    25

    12
    8
    1
    3
  • logo LazioLazioCL

    22

    12
    7
    1
    4
  • logo MilanMilanEL

    21

    12
    6
    3
    3
  • logo RomaRomaEL

    19

    12
    5
    4
    3
  • logo SassuoloSassuolo

    19

    12
    5
    4
    3
  • logo AtalantaAtalanta

    18

    12
    5
    3
    4
  • logo FiorentinaFiorentina

    17

    12
    4
    5
    3
  • 10º

    logo TorinoTorino

    17

    12
    4
    5
    3
  • 11º

    logo ParmaParma

    17

    12
    5
    2
    5
  • 12º

    logo SampdoriaSampdoria

    15

    12
    4
    3
    5
  • 13º

    logo CagliariCagliari

    14

    12
    3
    5
    4
  • 14º

    logo GenoaGenoa

    14

    12
    4
    2
    6
  • 15º

    logo SpalSpal

    13

    12
    4
    1
    7
  • 16º

    logo BolognaBologna

    10

    12
    2
    4
    6
  • 17º

    logo UdineseUdinese

    9

    12
    2
    3
    7
  • 18º

    logo EmpoliEmpoliR

    9

    12
    2
    3
    7
  • 19º

    logo FrosinoneFrosinoneR

    7

    12
    1
    4
    7
  • 20º

    logo ChievoChievoR

    0

    12
    0
    3
    9
Dapa Trasporti
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

Repubblica - Ospina sta convincendo tutti, riscatto obbligatorio ad un passo: cifre e dettagli