Assoallenatori, Ulivieri: "Ancelotti non è uno che stravolgerebbe tutto, ci sarà una squadra più flessibile sul piano tattico"

Le Interviste  

Renzo Ulivieri, presidente dell'Assoallenatori,  è intervenuto ai microfoni di Marte Sport Live, programma in onda sulle frequenze di Radio Marte. Ecco quanto evidenziato dalla redazione di CalcioNapoli24.it:

"Sarri ha fatto grandi cose ed è un grande allenatore e questo è certificato da questi anni di calcio spettacolo. Questa storia ha avuto una fine e credo che scelta migliore il Napoli non potesse fare. Se dietro questa scelta c'è una conferma di una parte dello staff di Sarri credo ci sia una forma di apprezzamento da quanto fatto di Sarri. Nell'insieme è stata una bella operazione quella del Napoli. Le modalità della fine dell'amore non le conosco ma non mi garba quando finisce tutto a stracci in faccia. Nei comportamenti nostri c'è un dovere di eleganza e non so se questo è venuto meno. E' andato via un grande ed è arrivato un grande. Ancelotti e Sarri sono dei punti di riferimento. Verdi e Politano tentennavano ma non è detto. Ancelotti ha tutto, è tra i più grandi allenatori che l'Italia ha prodotto. Più di così non si poteva fare: non è uno che arriva e stravolge tutto. E' uno che sa cogliere quello che c'è di positivo e sa capire quello che c'è da lasciare e da correggere. Il fatto che siano rimasti collaboratori di Sarri credo che sia un segnale importante. Cosa cambierà? Non cambierà nulla se non una squadra che probabilmente riuscirà a cambiare sistema di gioco. Il Napoli non cambiava mai nulla, probabilmente ora ci sarà una squadra più flessibile sul piano tattico".

Altre Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • JuventusCL

    95

    38
    30
    5
    3
  • NapoliCL

    91

    38
    28
    7
    3
  • RomaCL

    77

    38
    23
    8
    7
  • InterCL

    72

    38
    20
    12
    6
  • LazioEL

    72

    38
    21
    9
    8
  • MilanEL

    64

    38
    18
    10
    10
  • Atalanta

    60

    38
    16
    12
    10
  • Fiorentina

    57

    38
    16
    9
    13
  • Torino

    54

    38
    13
    15
    10
  • 10º

    Sampdoria

    54

    38
    16
    6
    16
  • 11º

    Sassuolo

    43

    37
    11
    10
    16
  • 12º

    Genoa

    41

    38
    11
    8
    19
  • 13º

    Udinese

    40

    38
    12
    4
    22
  • 14º

    Chievo

    40

    38
    10
    10
    18
  • 15º

    Bologna

    39

    38
    11
    6
    21
  • 16º

    Cagliari

    39

    38
    11
    6
    21
  • 17º

    Spal

    38

    38
    8
    14
    16
  • 18º

    CrotoneR

    35

    38
    9
    8
    21
  • 19º

    VeronaR

    25

    38
    7
    4
    27
  • 20º

    BeneventoR

    21

    38
    6
    3
    29
Dapa Trasporti
Back To Top

Ti potrebbe interessare

Sarri-Chelsea, si scalda il mercato: vuole Hysaj, Rugani e Higuain, le ultime