Paura Thereau, rapinato a Udine: spaccato il vetro dell'auto, rubati orologio e borsone

Le altre di A  

Momenti di panico e paura per Cyril Thereau. Secondo quanto riportato dal Messaggero Veneto hanno spaccato il finestrino dell'auto del calciatore, rubando un borsone contenente dei capi di abbigliamento e un orologio. Il valore del furto è alcune migliaia di uero. Tutto questo è accaduto a giovedì sera, quando il calciatore era in una pizzeria. L'auto in considerazione era una Audi RS6, parcheggiata davanti alla concessionaria della Ferrari. I protagonisti della rapina dovrebbero essere stati ripresi dalle telecamere di videosorveglianza del salone. Un cliente uscito dalla pizzeria ha notato il finestrino spaccato e ha subito avvisato i dipendenti del locale.

Altre Notizie

I più letti

Classifica

  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • JuventusCL

    83

    33
    27
    2
    4
  • RomaCL

    72

    32
    23
    3
    6
  • NapoliCL

    71

    33
    21
    8
    4
  • LazioEL

    64

    33
    19
    7
    7
  • AtalantaEL

    63

    33
    19
    6
    8
  • Milan

    58

    33
    17
    7
    9
  • Inter

    56

    33
    17
    5
    11
  • Fiorentina

    55

    33
    15
    10
    8
  • Torino

    48

    33
    12
    12
    9
  • 10º

    Sampdoria

    45

    33
    12
    9
    12
  • 11º

    Udinese

    43

    33
    12
    7
    14
  • 12º

    Chievo

    38

    33
    11
    5
    17
  • 13º

    Cagliari

    38

    33
    11
    5
    17
  • 14º

    Sassuolo

    36

    33
    10
    6
    17
  • 15º

    Bologna

    35

    33
    9
    8
    16
  • 16º

    Genoa

    30

    33
    7
    9
    17
  • 17º

    Empoli

    29

    33
    7
    8
    18
  • 18º

    CrotoneR

    24

    33
    6
    6
    21
  • 19º

    PalermoR

    16

    33
    3
    7
    23
  • 20º

    PescaraR

    14

    32
    2
    8
    22
Back To Top

Ti potrebbe interessare

Rai - La pista Neto non è da scartare: chiacchierata tra Napoli e Juve nell'ultima riunione di Lega. Szczesny si può fare