Genoa, clamoroso dietrofront di Tavecchio: niente grazia per Izzo, ecco quando tornerà in campo

Le altre di A  

Dopo un lungo tira e molla, Carlo Tavecchio ha finalmente preso la propria decisione riguardo alla domanda di grazia avanzata da Armando Izzo. A differenza di quanto si era ipotizzato qualche giorno fa, il presidente federale ha deciso di non concedere il provvedimento di clemenza al giocatore del Genoa, che dunque dovrà scontare per intero la propria squalifica. Izzo tornerà quindi in campo il 12 ottobre prossimo, alla vigilia della sfida di campionato con il Cagliari, espletando per intero i sei mesi di fermo disciplinare imposti in sede d'appello dalla giustizia sportiva lo scorso maggio. Lo riferiscono i colleghi di Calciomercato.com

Altre Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • NapoliCL

    54

    21
    17
    3
    1
  • JuventusCL

    50

    20
    16
    2
    2
  • LazioCL

    43

    20
    13
    4
    3
  • InterCL

    42

    20
    12
    6
    2
  • RomaEL

    39

    19
    12
    3
    4
  • SampdoriaEL

    33

    20
    10
    3
    7
  • Atalanta

    30

    21
    8
    6
    7
  • Udinese

    29

    20
    9
    2
    9
  • Torino

    29

    21
    6
    11
    4
  • 10º

    Fiorentina

    28

    21
    7
    7
    7
  • 11º

    Milan

    28

    20
    8
    4
    8
  • 12º

    Bologna

    27

    21
    8
    3
    10
  • 13º

    Chievo

    22

    21
    5
    7
    9
  • 14º

    Sassuolo

    22

    21
    6
    4
    11
  • 15º

    Genoa

    21

    20
    5
    6
    9
  • 16º

    Cagliari

    20

    20
    6
    2
    12
  • 17º

    Crotone

    18

    21
    5
    3
    13
  • 18º

    SpalR

    16

    21
    3
    7
    11
  • 19º

    VeronaR

    13

    21
    3
    4
    14
  • 20º

    BeneventoR

    7

    21
    2
    1
    18
Dapa Trasporti
Back To Top

Ti potrebbe interessare

Atalanta, Gasperini: "E' un Napoli che crede molto allo scudetto, la sensazione è che sia l'anno buono: dura affrontarli oggi"