Dimaro, giorno 13: Sarri, che martello per i difensori! Coro alla Maradona per Mertens, sorpresa per Diawara e nuovo look per Allan

In Ritiro fonte : dai nostri inviati: Cacciola, Vivard, Pantaleo, Cannavo, Russo

Dimaro, giorno 13esimo. Tanto lavoro tattico stamane per gli azzurri, che si preparano alla terza amichevole estiva. Dopo i primi ampi successi con Bassa Anaunia e Trento, arrivano due test più attendibili per gli uominii di Maurizio Sarri: il Carpi di Fabrizio Castori domani sera, poi sabato antipasto di Serie A con l'amichevole col Chievo. Di seguito la diretta testuale dell'allenamento. 

11.15 - Termina la seduta mattutina del 13esimo giorno di Dimaro. Appuntamento a quest'oggi. 

11.10 - La squadra è momentaneamente rientrata, i tifosi cantano per Mertens: "Olè, olè olè... Ciro, Ciro!"

11.00 - Parte della squadra rientra negli spogliatoi, entusiasmo sugli spalti 

10.55 - Il mister insiste ancora con i difensori: si provano i movimenti ad arretrare di continuo, poi tante indicazioni

10.38 - Lavoro specifico per i difensori adesso, si lavora sul movimento sincronizzato della linea difensiva 

10.30 - Squadra riunita a metà campo con Sarri, il tecnico dà indicazioni 

10.15 - Si provano gli schemi offensivi: solo tocchi di prima, a partire dal regista fino al centravanti che deve poi concludere. Il tutto sotto la stretta attenzione di Maurizio Sarri e del suo staff. Assente Leonardo Pavoletti, in palestra 

10.10 - Corsetta con i coni adesso per la squadra 

10.00 - Stretching per la squadra in attesa di alzare i ritmi 

09.53 - Gli azzurri intanto si riscaldano con una corsetta 

09.52 - Attraverso l'altoparlante, la SSC Napoli avvisa nuovamente i tifosi in merito alle riprese e foto vietate 

09.50 - Ora entra l'intera squadra in campo, spunta una piccola curiosità: Allan non ha più il ciuffo biondo 

09.43 - Diawara rientra negli spogliatoio e la tribuna canta: "Tanta auguri a te!". Siparietto bellissimo, il giocatore ringrazia 

09.40 - Rafael rienta momentaneamente, i tifosi lo omaggiano al passaggio 

09.38 - Esplosione sugli spalti: appare Pepe Reina! 

09.35 - Arkadiusz Milik rientra momentaneamente negli spogliatoi, polacco accompagnato da tantissimi applausi 

09.31 - Ingresso in campo anche per Amadou Diawara, accolto dagli applausi e dagli auguri dei tifosi: il centrocampista oggi compie 20 anni 

09.27 - C'è anche Raul Albiol. Per ora tutti gli azzurri sono in palestra in attesa dell'inizio dell'allenamento in campo 

09.26 - Arriva anche Piotr Zielinski

09.24 - Ecco anche Leandro Henrique do Nascimento, noto più comunemente come Leandrinho

09.20 - E' Vlad Chiriches il terzo azzurro a entrare in campo 

09.13 - Anche Arkadiusz Milik raggiunge il campo di Carciato e si reca in palestra 

09.05 - Rafael Cabral Barbosa è il primo azzurro a scendere in campo, il brasiliano si reca subito in palestra 

Altre Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • NapoliCL

    32

    12
    10
    2
    0
  • JuventusCL

    31

    12
    10
    1
    1
  • InterCL

    30

    12
    9
    3
    0
  • LazioCL

    28

    11
    9
    1
    1
  • RomaEL

    27

    11
    9
    0
    2
  • SampdoriaEL

    23

    11
    7
    2
    2
  • Milan

    19

    12
    6
    1
    5
  • Torino

    17

    12
    4
    5
    3
  • Fiorentina

    16

    12
    5
    1
    6
  • 10º

    Atalanta

    16

    12
    4
    4
    4
  • 11º

    Chievo

    16

    12
    4
    4
    4
  • 12º

    Bologna

    14

    12
    4
    2
    6
  • 13º

    Udinese

    12

    11
    4
    0
    7
  • 14º

    Cagliari

    12

    12
    4
    0
    8
  • 15º

    Crotone

    12

    12
    3
    3
    6
  • 16º

    Spal

    9

    12
    2
    3
    7
  • 17º

    Sassuolo

    8

    11
    2
    2
    7
  • 18º

    GenoaR

    6

    12
    1
    3
    8
  • 19º

    VeronaR

    6

    12
    1
    3
    8
  • 20º

    BeneventoR

    0

    12
    0
    0
    12
Back To Top

Ti potrebbe interessare

Pescara, Zeman difende Tavecchio: "Non è mica sceso lui in campo contro la Svezia". Su Ancelotti: "E' più un tecnico da club"