Gazzetta boccia Mertens: "Un attaccante deve risultare pericoloso e lui tira solo una volta in porta quando vede Milik pronto ad entrare"

In Evidenza  
Dries MertensDries Mertens

L'edizione odierna della Gazzetta dello Sport boccia totalmente la prestazione di Dries Mertens che è stato il peggiore in campo per la rosea con 5,5: "Non parte male: la sua capacità di allargarsi a sinistra, partendo da centravanti per creare spazi, è apprezzabile. Ma alla fine un attaccante deve risultare pericoloso e lui tira in porta solo una volta, proprio quando è pronto Milik a sostituirlo. Ma il belga c'è sempre mentalmente anche se ha bisogno di gol per alimentare la propria fame"

Altre Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    12

    4
    4
    0
    0
  • logo NapoliNapoliCL

    12

    5
    4
    0
    1
  • logo FiorentinaFiorentinaCL

    10

    5
    3
    1
    1
  • logo SassuoloSassuoloCL

    10

    5
    3
    1
    1
  • logo LazioLazioEL

    9

    5
    3
    0
    2
  • logo SpalSpalEL

    9

    5
    3
    0
    2
  • logo UdineseUdinese

    8

    5
    2
    2
    1
  • logo SampdoriaSampdoria

    7

    5
    2
    1
    2
  • logo InterInter

    7

    5
    2
    1
    2
  • 10º

    logo ParmaParma

    7

    5
    2
    1
    2
  • 11º

    logo GenoaGenoa

    6

    4
    2
    0
    2
  • 12º

    logo RomaRoma

    5

    5
    1
    2
    2
  • 13º

    logo TorinoTorino

    5

    5
    1
    2
    2
  • 14º

    logo CagliariCagliari

    5

    5
    1
    2
    2
  • 15º

    logo AtalantaAtalanta

    4

    4
    1
    1
    2
  • 16º

    logo MilanMilan

    4

    3
    1
    1
    1
  • 17º

    logo EmpoliEmpoli

    4

    5
    1
    1
    3
  • 18º

    logo BolognaBolognaR

    4

    5
    1
    1
    3
  • 19º

    logo FrosinoneFrosinoneR

    1

    4
    0
    1
    3
  • 20º

    logo ChievoChievoR

    -1

    5
    0
    2
    3
Dapa Trasporti
Giuseppe Annone
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

Il Mattino in edicola: "La svolta made in Italy" [PRIMA PAGINA]