"Chi prendiamo all'asta di riparazione?": guida al Fantacalcio winter version

Fantacalcio  

di Manuel Guardasole - Twitter: @MGuardasole

Nuova 'puntata' della rubrica targata CalcioNapoli24.it: dopo il "Gioca, non gioca!" di ogni turno e la Top&Flop 10 del Fantacalcio 2016, torniamo a parlare ai cuori dei Fantallenatori. E' il fatidico momento dell'asta di riparazione e la domanda è soltanto una "Chi prendiamo all'asta di riparazione?". Ecco la nostra 'guida al Fantacalcio winter version": vi parleremo di chi ha floppato e va svincolato e di chi è svincolato, o appena giunto in Italia, e va assolutamente acquistato per rinforzarvi in vista del rush finale:

CHI SVINCOLARE - Le delusioni di questa stagione sono state tante, così come gli infortuni: la lista dei calciatori su cui tanti Fantallenatori hanno puntato in estate, rimanendo delusi, è quindi lunga. Ecco alcuni nomi da far fuori dalle vostre rose per puntare su altri calciatori:

Portieri: ha sicuramente deluso Marco Sportiello, che ha perso il posto a Bergamo (Berisha è diventato titolare) per poi passare alla Fiorentina, dov'è dietro Tatarusanu nelle gerarchie di Sousa; liberarsi, purtroppo, anche di Mattia Perin per il brutto infortunio che lo rende out.

Difensori: sfumato il passaggio al Nantes, Heurtaux resta comunque da svincolare; da cedere anche Dramè: troppi infortuni e uno Spinazzola in formissima che gli ha soffiato definitivamente la fascia mancina. Deludente l'evergreen Gastaldello, così come TorosidisMario RuiVermaelenTomovicSanton, ma anche i bianconeri Benatia e Dani Alves. Troppo poco anche Tonelli (rientrato Koulibaly) e Maggio per tenerveli in rosa, totalmente inutili invece Vangioni Calabria del Milan. Da scartare poi CampagnaroBovo, oltre a Dodò.

Centrocampisti: due delusioni su tutte, Saponara Diamanti; il trequartista approdato alla Fiorentina, ha fatto davvero poco nella metà stagione all'Empoli, ma troverà ancor meno spazio in viola con le pesanti presenze di Ilicic, Bernardeschi, B.Valero e Chiesa. Diamanti è stato spesso in panchina o acciaccato: non vi pentirete di esservene liberati, anche perchè il Palermo sta passando ad un 4-3-3 poco consono alle qualità del trequartista. Da svincolare anche calciatori di lusso purtroppo anche Bonaventura, out per i prossimi 4 mesi per infortunio, Banega, che gioca e incide poco in nerazzurro, R.Alvarez, per i pochi bonus e per l'avanzare di Praet e Fernandes a Genova, Giaccherinichiuso a Napoli dallo stakanovista Callejon. Deludenti, e quindi da sostituire se nasce l'occasione buona, anche Rincon, che trova poco spazio passando alla Juve, Allan, che sta giocando poco e male questa stagione, Rog, in cui tutti speravano ma che s'è visto per appena 38', J.SosaHernanesSturaroM.FernandezTelloTaiderKondogbiaParedesCigarini e Ntcham.

Attaccanti: a chi non ha deluso Fabio Quagliarella? E' il classico attaccante da cui ti aspetti la doppia cifra e qualche rigore segnato: sono 4 invece i gol, con un rigore fallito. E' il momento di cambiarlo, magari proprio con il giovane rivale di reparto Patrick Schick. Potete cedere anche Maccarone, definitivamente superato sia da Marilungo che da Mchedlidze, Pavoletti, che con il rientro di Milik e l'exploit di Mertens potrebbe avere le stesse difficoltà di Gabbiadini, Defrel, scavalcato da Matri e con la testa altrove, Gabbiadini e Niang, ovviamente visto che hanno lasciato l'Italia, Pjaca, che trova troppo poco spazio per tenerlo in squadra, così come GabigolLapadula da tenere solo per chi ha Bacca: chi sperava superasse il colombiano nei piani di Montella dovrà ricredersi. Liberatevi anche dei vari Maxi LopezPaloschi, se non avete Petagna, BudimirTottiLuis AlbertoPandev, Pucciarelli.

I NUOVI ACQUISTI E LE SORPRESE - Ma guardiamo al futuro: con chi sostituire le vostre delusioni? Ecco i nomi su cui puntare, i possibili svincolati delle vostre leghe e le sorprese che possono esplodere:

Portieri: un nome su tutti si è fatto notare ed è Berisha, che ha la miglior media dopo Szczesny, e potrebbe essere fra gli svincolati della vostra lega. Rientrato definitivamente anche Mirante, c'è poi Lamanna titolare al Genoa, complice l'infortunio di Perin.

Difensori: non si può non partire dall'asse bergamasca Caldara-Masiello ma anche Conti, nelle rare occasioni in cui non è stato già preso. Da prendere assolutamente anche i due centrali titolari della Roma Fazio Rudiger, così come il terzino ormai titolare inamovibile del Toro, Barreca. Tante gare e buone prestazioni anche per SilvestreFelipeSamirEmerson; potrebbe divenire titolare anche il terzino della Samp, Bereszynsky, interessante anche Olivera della Fiorentina. C'è poi Florenzi che si avvicina al ritorno: come ottavo, perchè no?

Centrocampisti: c'è chi non l'ha preso, ma va preso. Stiamo parlando di Blerim Dzemaili: 5 gol e 1 assist, merita una chance. Da prendere assolutamente c'è Gagliardini, benissimo nell'inizio con l'Atalanta e già molto bene nelle prime gare all'Inter; stanno mostrando buone cose anche FofanaSpinazzola, poi c'è Taarabt pronto a rilanciarsi a Genova, El Kaddouri ad Empoli che parte titolare così come Dioussè. Era fuori rosa in estate, per cui tra gli svincolati di lusso su cui puntare potrebbe esserci Marcelo Brozovic: assolutamente da puntarci, così come VerdiMarchisioMilinkovic-SavicTorreira, B.FernandesPellegrini.

Attaccanti: asta di riparazione che può riservare qualche gioia ai Fantallenatori. Potrebbero essere svincolati attaccanti che stanno emergendo nel campionato italiano e da metter sotto contratto. Su tutti ci sono PetagnaSimeoneNestorovski e in molte leghe anche Keita Balde, che sembrava esser stato messo fuori rosa a inizio stagione. Punte su cui puntare a gennaio sono anche Mchedlidze, Schick, il giovane della Fiorentina ChiesaDeulofeu appena arrivato al Milan, FalcinelliD.Farias.

RIPRODUZIONE RISERVATA

Altre Notizie

I più letti

Classifica

  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • JuventusCL

    0

    0
    0
    0
    0
  • RomaCL

    0

    0
    0
    0
    0
  • NapoliCL

    0

    0
    0
    0
    0
  • AtalantaEL

    0

    0
    0
    0
    0
  • LazioEL

    0

    0
    0
    0
    0
  • Milan

    0

    0
    0
    0
    0
  • Inter

    0

    0
    0
    0
    0
  • Fiorentina

    0

    0
    0
    0
    0
  • Torino

    0

    0
    0
    0
    0
  • 10º

    Sampdoria

    0

    0
    0
    0
    0
  • 11º

    Cagliari

    0

    0
    0
    0
    0
  • 12º

    Sassuolo

    0

    0
    0
    0
    0
  • 13º

    Udinese

    0

    0
    0
    0
    0
  • 14º

    Chievo

    0

    0
    0
    0
    0
  • 15º

    Bologna

    0

    0
    0
    0
    0
  • 16º

    Genoa

    0

    0
    0
    0
    0
  • 17º

    Crotone

    0

    0
    0
    0
    0
  • 18º

    BeneventoR

    0

    0
    0
    0
    0
  • 19º

    VeronaR

    0

    0
    0
    0
    0
  • 20º

    SpalR

    0

    0
    0
    0
    0
Back To Top

Ti potrebbe interessare

Tuttosport: "Salutando i bei sentimenti da ranking, le casse della Juventus avranno qualche milione di motivi per tifare Nizza"