Napoli-Lipsia, le probabili formazioni: rivoluzione Sarri, si va verso le 8 novità con Ounas dal 1'! Hasenhuttl lancia i titolari

Europa League  

La partita giusta giunta al momento sbagliato. Si proverà a fare il possibile, ma il turnover sarà inevitabile in piena corsa scudetto con e un organico ridotto all'osso tra infortuni e mercato. Così sarà rivoluzione domani sera per Maurizio Sarri, che oggi in conferenza stampa è stato anche piuttosto chiaro sulla propria posizione: "Per quanto abbia fascino, l'Europa League è una competizione al limite della follia: giocheremo alle 21.05 di giovedì e scenderemo in campo 60 ore dopo. La Lega inoltre non ci aiuta, mentre il Lipsia gioca di venerdì e lunedì. E' una competizione che dal punto di vista dello stress è ai limiti, ma è la seconda manifestazione europea e le partite internazionali hanno un fascino straordinario. Non possiamo snobbarla, ma nel lungo periodo potrebbe portarci dello stress". 

NAPOLI - Otto novità rispetto alla formazione tipo. Con Reina tra i pali, in difesa dovrebbe esserci la riconferma di Lorenzo Tonelli accanto a Kalidou Koulibaly e il rientro di Christian Maggio con Elseid Hysaj dirottato sull'out mancino. In mediana, nonostante il recupero di Marek Hamsik, si va verso il ribaltone totale con Amadou Diawara in cabina di regia e Marko Rog e Piotr Zielinski ai lati. In attacco, data la squalifica di Dries Mertens, sarà invece José Maria Callejon il centravanti affiancato da Adam Ounas e Lorenzo Insigne. 

LIPSIA - 4-4-2 per la formazione di Ralph Hasenhuttl, attualmente seconda in Bundesliga. Ci sarà Gulácsi in porta, con Laimer e Klostermann sugli esterni e Orban-Upamecano coppia centrale. Spazio a Kampl e Keita nel cuore del centrocampo, con Sabitzer a destra e Bruma dall'altra parte considerando Demme non al top e Ilsanker squalificato. In attacco il solito tandem Poulsen-Werner. 

PROBABILI FORMAZIONI: 

Napoli (4-3-3): Reina, Maggio, Tonelli, Koulibaly, Hysaj; Rog, Diawara, Zielinski; Ounas, Callejon, Insigne

A disposizione: Sepe, Rafael, Albiol, Mario Rui, Jorginho, Allan, Hamsik.  All. Sarri

Lipsia (4-4-2): Gulácsi; Laimer, Orban, Upamecano, Klostermann; Sabitzer, Kampl, Keita, Bruma; Poulsen, Werner

A disposizione: Mvogo, Kaiser, Bernardo, Konaté, Forsberg, Demme, Augustin   All. Hasenhuttl

Arbitro: Artur Dias (Portogallo) 

©RIPRODUZIONE RISERVATA 

Altre Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • NapoliCL

    66

    25
    21
    3
    1
  • JuventusCL

    65

    25
    21
    2
    2
  • RomaCL

    50

    25
    15
    5
    5
  • InterCL

    48

    25
    13
    9
    3
  • LazioEL

    46

    24
    14
    4
    6
  • SampdoriaEL

    41

    25
    12
    5
    8
  • Milan

    41

    25
    12
    5
    8
  • Atalanta

    38

    25
    10
    8
    7
  • Torino

    36

    25
    8
    12
    5
  • 10º

    Udinese

    33

    25
    10
    3
    12
  • 11º

    Fiorentina

    32

    25
    8
    8
    9
  • 12º

    Genoa

    30

    25
    8
    6
    11
  • 13º

    Bologna

    30

    25
    9
    3
    13
  • 14º

    Cagliari

    25

    25
    7
    4
    14
  • 15º

    Chievo

    25

    25
    6
    7
    12
  • 16º

    Sassuolo

    23

    25
    6
    5
    14
  • 17º

    Crotone

    21

    25
    5
    6
    14
  • 18º

    SpalR

    17

    25
    3
    8
    14
  • 19º

    VeronaR

    16

    24
    4
    4
    16
  • 20º

    BeneventoR

    10

    25
    3
    1
    21
Dapa Trasporti
Back To Top

Ti potrebbe interessare

Coppola (avvocato): "Spostino la partita a Cagliari di 24 ore, abbiamo preparato un volantino per i giocatori. Troppo razzismo contro i napoletani"