ESCLUSIVA - Rafael, l'agente conferma: "Può restare come terzo portiere, di recente è sfumata una possibilità"

Esclusive  
L'agente di Rafael a CN24: "Può restare a Napoli come terzo portiere"L'agente di Rafael a CN24: "Può restare a Napoli come terzo portiere"

di Pasquale Edivaldo Cacciola - @PE_Bahia

Tre portieri, tante variabili in gioco e una sola certezza: Luigi Sepe. L'estremo difensore napoletano, infatti, a oggi è l'unico uomo certo per quanto riguarda la porta del Napoli: sarà lui il secondo, forte anche di un rinnovo contrattuale per cui è arrivato proprio in serata l'annuncio. Per il resto solo punti interrogativi, con Pepe Reina tentato da un'offerta quasi irrinunciabile in scadenza a 35 anni e Rafael Cabral Barbosa desideroso di rimettersi in gioco altrove. Se per il primo la società fa muro totale, per l'ex Santos l'addio non sarebbe un grosso problema considerando anche il pesante ingaggio. Ma è proprio lo stipendio da circa un milione di euro a frenare ogni possibilità, allontanando rapidamente i timidi interessi finora giunti. Così, scartata la rescissione come riferito dallo stesso giocatore anche abbastanza indispettito e considerando un mercato ormai agli sgoccioli, alla fine non è da escludere una permanenza fino alla scadenza del contratto nel 2018. A confermare l'ipotesi è direttamente Giuliano Pacheco Bertolucci, nuovo agente del brasiliano, raggiunto in esclusiva dalla redazione di CalcioNapoli24.it: "Sì, esiste la possibilità che resti come terzo portiere. Nessuna offerta per lui, ma di recente c'è stato un interesse che poi non si è più concretizzato. Vedremo...".

Per il 27enne, scelto dall'ex Ct Dunga per raccogliere l'eredità di Julio Cesar nella Seleção dopo il disastro del 2014, sarebbe il punto più basso della propria carriera. Un scenario impensabile, anni fa, in patria. 

©RIPRODUZIONE RISERVATA, PREVIA CITAZIONE DELLA FONTE 

VIDEO ALLEGATI

Altre Notizie

I più letti

Classifica

  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • NapoliCL

    12

    4
    4
    0
    0
  • JuventusCL

    12

    4
    4
    0
    0
  • InterCL

    12

    4
    4
    0
    0
  • LazioCL

    10

    4
    3
    1
    0
  • MilanEL

    9

    4
    3
    0
    1
  • TorinoEL

    8

    4
    2
    2
    0
  • Sampdoria

    7

    3
    2
    1
    0
  • Fiorentina

    6

    4
    2
    0
    2
  • Roma

    6

    3
    2
    0
    1
  • 10º

    Cagliari

    6

    4
    2
    0
    2
  • 11º

    Bologna

    4

    4
    1
    1
    2
  • 12º

    Spal

    4

    4
    1
    1
    2
  • 13º

    Atalanta

    4

    4
    1
    1
    2
  • 14º

    Chievo

    4

    4
    1
    1
    2
  • 15º

    Udinese

    3

    4
    1
    0
    3
  • 16º

    Genoa

    1

    4
    0
    1
    3
  • 17º

    Sassuolo

    1

    4
    0
    1
    3
  • 18º

    CrotoneR

    1

    4
    0
    1
    3
  • 19º

    VeronaR

    1

    4
    0
    1
    3
  • 20º

    BeneventoR

    0

    4
    0
    0
    4
Back To Top

Ti potrebbe interessare

Orsi: "Luis Alberto insostituibile per Inzaghi. La Lazio prende troppi goal, ma il Napoli dovrà essere perfetto per vincere"