ESCLUSIVA - Niente Berenguer, il Napoli punta Zeneli: Giuntoli lo ha seguito tutto l'anno

Esclusive  
Arber Zeneli, ala dell'HeerenveenArber Zeneli, ala dell'Heerenveen

Alex Berenguer, alla fine, è andato al Torino e non arriverà più al Napoli. Ci può stare, direbbe l'ex allenatore azzurro Rafa Benitez, anche se un pizzico di delusione - dopo aver trattato il calciatore ex Osasuna per diverse settimane - può farsi largo tra i tifosi che aspettano altri colpi in entrata dopo Adam Ounas e Mario Rui.

L'identikit tattico, in fin dei conti, lo conosciamo: un'ala offensiva che possa accettare serenamente la condizione di 'sostituto' dei titolari di Maurizio Sarri, pronto a dare il proprio contributo nel caso l'allenatore volesse decidere di schierarlo in campo. 

Il direttore sportivo del Napoli Cristiano Giuntoli, dopo la chiusura dell'affare Berenguer - ormai sotto la Mole Antonelliana - certo non si fa trovare impreparato, pronto subito a fiondarsi su un altro calciatore. Chi? Arber Zeneli, ala kosovara (e passaporto svedese, dunque comunitario) classe 1995 in forza agli olandesi dell'Heerenveen

Secondo quanto appreso da CalcioNapoli24, dopo il naufragio Berenguer in cima alla lista degli obiettivi del Napoli per rinforzare il reparto offensivo c'è proprio Arber Zeneli: il kosovaro (nazionale scelta nel 2016, dopo aver fatto la trafila delle selezioni Under svedesi) si è messo in luce nell'ultima Eredivisie, conclusa con lo score di sei reti e cinque assist in trentadue partite. Un occhio di riguardo, quello di Cristiano Giuntoli: il direttore sportivo del Napoli, infatti, lo ha tenuto d'occhio per tutta la stagione - conclusa dall'Heerenveen al nono posto - ed ora il nome di Zeneli può diventare prepotentemente d'attualità. Perchè il Napoli vuole internazionalizzarsi ancora di più: Zeneli è un kosovaro-svedese, due nazionalità che nella rosa azzurra mancano...

RIPRODUZIONE RISERVATA

VIDEO ALLEGATI
Altre Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • NapoliCL

    32

    12
    10
    2
    0
  • JuventusCL

    31

    12
    10
    1
    1
  • InterCL

    30

    12
    9
    3
    0
  • LazioCL

    28

    11
    9
    1
    1
  • RomaEL

    27

    11
    9
    0
    2
  • SampdoriaEL

    23

    11
    7
    2
    2
  • Milan

    19

    12
    6
    1
    5
  • Torino

    17

    12
    4
    5
    3
  • Fiorentina

    16

    12
    5
    1
    6
  • 10º

    Atalanta

    16

    12
    4
    4
    4
  • 11º

    Chievo

    16

    12
    4
    4
    4
  • 12º

    Bologna

    14

    12
    4
    2
    6
  • 13º

    Udinese

    12

    11
    4
    0
    7
  • 14º

    Cagliari

    12

    12
    4
    0
    8
  • 15º

    Crotone

    12

    12
    3
    3
    6
  • 16º

    Spal

    9

    12
    2
    3
    7
  • 17º

    Sassuolo

    8

    11
    2
    2
    7
  • 18º

    GenoaR

    6

    12
    1
    3
    8
  • 19º

    VeronaR

    6

    12
    1
    3
    8
  • 20º

    BeneventoR

    0

    12
    0
    0
    12
Back To Top

Ti potrebbe interessare

Mertens svela: "Mi è dispiaciuto vedere Buffon piangere, ho parlato con Insigne: mi ha detto una cosa su Ventura"