Atlético MG, il Ds Gallo a CN24: "Leandrinho, affare con diritto di riscatto e controriscatto! Speriamo in un asse col Napoli"

Esclusive  
Atlético MG, il Ds Gallo a CN24: Leandrinho, affare con diritto di riscatto e controriscatto! Speriamo in un asse col Napoli

Da Napoli a Belo Horizonte, sperando in uno scorcio favorevole anche per la propria carriera. Un anno e mezzo dopo l'arrivo a sorpresa, il giovane Leandrinho saluta l'azzurro. Forse definitivamente, forse no. Di certo, ora si riparte dal Brasile. Questione di saudade e necessità, soprattutto dopo le zero presenze in prima squadra e gli sprazzi appena con la Primavera.

Adesso c'è l'Atlético Mineiro, l'attuale secondo gradino più alto del campionato brasiliano dopo il Flamengo. E fondamentale nell'operazione è stata la figura di Alexandre Gallo, direttore sportivo del club mineiro, intervenuto in esclusiva ai nostri microfoni. 

Direttore, come è nata l'idea Leandrinho? 

"Conoscevo bene e da tempo il giocatore, essendo stato il coordinatore tecnico di tutte le giovanili della nazionale brasiliana e allenatore della Seleção olimpica. Conoscevo il suo potenziale e noi avevamo bisogno di un atleta con le sue caratteristiche, così c'è stato un primo sondaggio positivo con i suoi agenti e da lì è partita la trattativa col Napoli. Come in ogni negoziazione, c'è sempre qualche passaggio un po' difficile. Ma l'importante è che sia andato tutto per il meglio e che il giocatore sia con noi sperando che possa fare un grande anno". 

Siete stati abbastanza riservati nel comunicato: in realtà, c'è una doppia opzione dietro il prestito

"E' vero, confermo: nell'accordo c'è un diritto di riscatto a nostro favore e opzione di controriscatto per il Napoli. Ma non parliamo di cifre poiché ci sono dei contratti... (dovrebbero oscillare tra i 3 e i 6 per una parte e l'altra, ndr)". 

Per il giocatore, se tutto andrà bene, sarà una grossa occasione

"Assolutamente sì. Sono sicuro che sia già maturato abbastanza dopo questa esperienza in Italia, inoltre ha ancora tantissimi margini di crescita. E' un giocatore di qualità, deve solo completarsi. Non ho parlato con lui essendo attualmente negli Emirati Arabi, ma lo incontrerò appena rientrerò in Brasile tra qualche giorno". 

Siete in piena lotta per il titolo, questa alta quota può condizionare la sua continuità? 

"Dipenderà da lui, farà parte del gruppo e si allenerà ogni giorno sotto gli occhi dell'allenatore. Non ci saranno condizionamenti legati all'età, il mister sceglierà in base a ciò che vedrà ogni giorno in allenamento. Vedremo giorno per giorno in tal senso, ma crediamo in lui: ha un potenziale importante e siamo felici che possa aiutarci". 

Dove può arrivare Leandrinho? 

"Sotto l'aspetto tecnico, è ben completo. Fisicamente invece deve crescere ancora molto. E' un gran giocatore, può fare cose importanti ma nel calcio la fiducia ha un ruolo fondamentale. Ma ha l'età dalla sua parte, è giovanissimo ed è già a buon punto".

Nella nazionale Under 17 fece grandi cose, crede che sia un talento potenzialmente anche da Seleção maggiore?  

"Sì, penso di sì. Ha il potenziale tecnico per tale traguardo. Poi è chiaro: tutto dipenderà da lui". 

Possibile asse Napoli-Atlético MG in futuro grazie a quest'affare? 

"Dal momento che si chiude una trattativa su queste basi, direi che sia già partita una collaborazione. Speriamo continui!". 

di Pasquale Edivaldo Cacciola - @PE_Bahia

©RIPRODUZIONE RISERVATA

VIDEO ALLEGATI
Altre Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    15

    5
    5
    0
    0
  • logo NapoliNapoliCL

    12

    5
    4
    0
    1
  • logo FiorentinaFiorentinaCL

    10

    5
    3
    1
    1
  • logo SassuoloSassuoloCL

    10

    5
    3
    1
    1
  • logo LazioLazioEL

    9

    5
    3
    0
    2
  • logo SpalSpalEL

    9

    5
    3
    0
    2
  • logo UdineseUdinese

    8

    5
    2
    2
    1
  • logo SampdoriaSampdoria

    7

    5
    2
    1
    2
  • logo InterInter

    7

    5
    2
    1
    2
  • 10º

    logo ParmaParma

    7

    5
    2
    1
    2
  • 11º

    logo GenoaGenoa

    6

    4
    2
    0
    2
  • 12º

    logo AtalantaAtalanta

    5

    5
    1
    2
    2
  • 13º

    logo MilanMilan

    5

    4
    1
    2
    1
  • 14º

    logo RomaRoma

    5

    5
    1
    2
    2
  • 15º

    logo TorinoTorino

    5

    5
    1
    2
    2
  • 16º

    logo CagliariCagliari

    5

    5
    1
    2
    2
  • 17º

    logo EmpoliEmpoli

    4

    5
    1
    1
    3
  • 18º

    logo BolognaBolognaR

    4

    5
    1
    1
    3
  • 19º

    logo FrosinoneFrosinoneR

    1

    5
    0
    1
    4
  • 20º

    logo ChievoChievoR

    -1

    5
    0
    2
    3
Dapa Trasporti
Giuseppe Annone
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

Ferrara: "Ancelotti ha avuto ragione, gli juventini sentono la rivalità. Milik? Saranno tempi duri per lui"