Mettetevi vergogna!

Editoriale  

di Fabio Cannavo (Twitter: @CannavoFabio)

Vergogna, vergogna, mettetevi vergogna! Siamo unici, c'è poco da fare. Nel bene, ma spesso e volentieri anche nel male, i tifosi del Napoli le provano tutte per alzare al cielo la 'palma della stupidità'. "Cannavaro, dovevi dire all'arbitro che l'hai toccata con la mano". "Cannavaro, contro Juve e Roma ti scansi e col Napoli fai la partita della vita". "Paolo, ma proprio contro di noi?"

Paolo Cannavaro, difensore del Sassuolo Calcio, è dovuto intervenire a sua difesa, cosa già gravissima. Come se fosse necessario giustificarsi davanti a tali scempi arrivati, tra l'altro, dalla sua città natale. Così vuol dire buttarsi la zappa sui piedi, e non ci meravigliamo se qualcuno poi ci definisce provinciali. Per noi, e ci mettiamo anche noi nel calderone per non essere sgarbati, ogni occasione è buona per vederci del marcio. "Tutta l'Italia ce l'ha con noi, tutti gli arbitri sono tifosi della Juve, e da ieri anche del Sassuolo. Cannavaro è diventato anti napoletano per non aver toccato la palla con la mano, ma con la testa". "Perchè Paolo? Perchè non hai pensato di bloccarla quella palla? In un solo tempo però. In fondo sei tifoso del Napoli. E un tifoso del Napoli non può giocare così bene contro il Napoli, o meglio deve pur giocare bene, ma deve farlo meglio contro Roma e Napoli".

Noi ridiamo a crepapelle, scusateci. E la vergogna stavolta non ha confini. La definizione di 'core 'ngrato' da parte del sito della società azzurra non è di certo pesante. Certo, forse il 'termine che fu coniato per Altafini e che fu rivisto per Higuain non è proprio adatto a Paolo Cannavaro, uno che ha sempre rispettato al massimo i colori azzurri. Ma l'intento degli addetti alla comunicazione del Calcio Napoli non era quello di denigrare l'ex capitano azzurro, era ironica la definizione di 'core 'ngrato' e non di certo un attacco. 

Noi continuiamo a ridere e a metterci vergogna!

RIPRODUZIONE RISERVATA

Altre Notizie

I più letti

Classifica

  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • JuventusCL

    91

    38
    29
    4
    5
  • RomaCL

    87

    38
    28
    3
    7
  • NapoliCL

    86

    38
    26
    8
    4
  • AtalantaEL

    72

    38
    21
    9
    8
  • LazioEL

    70

    38
    21
    7
    10
  • Milan

    63

    38
    18
    9
    11
  • Inter

    62

    38
    19
    5
    14
  • Fiorentina

    60

    38
    16
    12
    10
  • Torino

    53

    38
    13
    14
    11
  • 10º

    Sampdoria

    48

    38
    12
    12
    14
  • 11º

    Cagliari

    47

    38
    14
    5
    19
  • 12º

    Sassuolo

    46

    38
    13
    7
    18
  • 13º

    Udinese

    45

    38
    12
    9
    17
  • 14º

    Chievo

    43

    38
    12
    7
    19
  • 15º

    Bologna

    41

    38
    11
    8
    19
  • 16º

    Genoa

    36

    38
    9
    9
    20
  • 17º

    Crotone

    34

    38
    9
    7
    22
  • 18º

    EmpoliR

    32

    38
    8
    8
    22
  • 19º

    PalermoR

    26

    38
    6
    8
    24
  • 20º

    PescaraR

    18

    38
    3
    9
    26
Back To Top

Ti potrebbe interessare

Clamorosa idea Chiesa per il Napoli: fissato un contatto indiretto