Le eresie di inizio mercato... Per Sarri è indispensabile

Editoriale  
La non esultanza di Allan dopo il gol all'UdineseLa non esultanza di Allan dopo il gol all'Udinese

di Leonardo Vivard - Twitter: @LeonardoVivard

 

Il Watford avrebbe offerto 18 milioni per Allan. E nel frattempo ci si scervella per capire se questo centrocampista sia indispensabile o meno per il Napoli.

Ma senza farsi troppi film, quando si parla di Allan non ci si riferisce solo ad un frangiflutti, almeno non per Maurizio Sarri.Perché se è vero che ogni calciatore va valutato nella sua collocazione tattica ideale, allora lui è più che indispensabile per il suo allenatore. In un centrocampo a tre, dunque formato da sei alternative (o forse meglio dire Hamsik più cinque), bisogna cercare di essere quanto più completi possibili.

"A questo Napoli manca fisicità"

Mesi a dirlo. E poi ragioniamo su Allan si o Allan no? Chi ha le caratteristiche di questo giocatore tra i centrocampisti presenti in rosa? Nessuno. Perché anche lo stesso Zielinski, che spesso si è trovato a ricoprire quel ruolo, lo ha fatto con diversa interpretazione. Sarri non ci rinuncia, figuriamoci se Giuntoli lo mette sul mercato.

Ma poi, detto senza mezzi termini, Allan è una garanzia. In qualsiasi momento, lo si butta dentro e si sa già che darà tutto: agonismo, incursioni, ripiegamenti difensivi. All’improvviso te lo ritrovi anche in area di rigore avversaria. Che poi lui stesso possa ancora migliorare, è vero: ma parliamo della Terra rotonda. Questo vale un po’ per tutti. Iniziare a considerarlo un anello debole è irragionevole, se non lontano dalla realtà. Quindi, voli pindarici di inizio calciomercato a parte, ripartendo dall’asso, il due e il tre: Allan sì.

@riproduzioneriservata

Altre Notizie

I più letti

Classifica

  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • JuventusCL

    91

    38
    29
    4
    5
  • RomaCL

    87

    38
    28
    3
    7
  • NapoliCL

    86

    38
    26
    8
    4
  • AtalantaEL

    72

    38
    21
    9
    8
  • LazioEL

    70

    38
    21
    7
    10
  • Milan

    63

    38
    18
    9
    11
  • Inter

    62

    38
    19
    5
    14
  • Fiorentina

    60

    38
    16
    12
    10
  • Torino

    53

    38
    13
    14
    11
  • 10º

    Sampdoria

    48

    38
    12
    12
    14
  • 11º

    Cagliari

    47

    38
    14
    5
    19
  • 12º

    Sassuolo

    46

    38
    13
    7
    18
  • 13º

    Udinese

    45

    38
    12
    9
    17
  • 14º

    Chievo

    43

    38
    12
    7
    19
  • 15º

    Bologna

    41

    38
    11
    8
    19
  • 16º

    Genoa

    36

    38
    9
    9
    20
  • 17º

    Crotone

    34

    38
    9
    7
    22
  • 18º

    EmpoliR

    32

    38
    8
    8
    22
  • 19º

    PalermoR

    26

    38
    6
    8
    24
  • 20º

    PescaraR

    18

    38
    3
    9
    26
Back To Top

Ti potrebbe interessare

Zazzaroni: "Ibrahimovic sarebbe fantastico, ma finirà in America. Reina? Magari le difficoltà si superano"