Le 10 cose che non sapevi su Kevin Malcuit: dal passato da bomber all'inferno in terza divisione, fino alla voglia di lasciare il calcio...

Editoriale  
Le 10 cose che non sapevi su Kevin Malcuit: dal passato da bomber all'inferno in terza divisione, fino alla voglia di lasciare il calcio...

Il Napoli chiude per il terzino e si assicura il cartellino di Kevin Malcuit. Cristiano Giuntoli ed Aurelio De Laurentiis si assicurano le prestazioni calcistiche del giocatore franco-marocchino e riempiono un tassello fondamentale per completare la rosa. Il terzino destro classe 1991 proviene dal Lille, club di Ligue1. In giornata Malcuit ha effettuato anche il suo primo allenamento con gli azzurri, nel day after di Borussia Dortmund-Napoli.

KEVIN MALCUIT E' AZZURRO! DIECI CURIOSITA' SUL NUOVO TERZINO DEL NAPOLI

1- Malcuit è arrivato alle visite mediche indossando la casacca di gioco di Odell Beckham Jr. , giocatore di football americano statunitense che gioca nel ruolo di wide receiver per i New York Giants della National Football League. Tra i due la somiglianza è più che evidente.

2 - Il nuovo terzino del Napoli nasce calcisticamente come attaccante. Solo successivamente viene adattato come difensore.

3 - Nel 2015 con il Niort ottiene il posto da titolare grazie ad ottime prestazioni. Non giocherà, però, nel ruolo di terzino ma sarà utilizzato in molte partite come mediano

4 - Nel 2015 viene inserito, al termine della stagione, nella formazione della squadra dell'anno

5 - Sempre nello stesso anno si trasferisce al Saint-Etienne e solo due anni dopo passa ai rivali del Lille. Verrà additato come 'traditore' dai tifosi francesi

6 - Tra le sue caratteristiche che l'hanno portato nel calcio che conta, c'è sicuramente la grande abilità nel dribbling e nel gioco nello stretto. Le sue funamboliche veroniche hanno fatto il giro del web in più di un'occasione. 

7 - Dopo l'esordio con il Monaco, Malcuit scende in terza categoria francese con il Vannes.

8 - Fu vicino all'addio al calcio quando l'allenatore dell'Etoile Football Club Frejus Saint-Raphael, squadra di terza categoria francese, decise di cambiargli ruolo. Non più attaccante ma difensore: in quell'occasione, il giocatore chiamò sua madre in lacrime dicendogli che avrebbe smesso con il pallone. 

9 - Il ritardo dell'arrivo nell'Olimpo del calcio è colpa anche di Claudio Ranieri, che nel 2012 era l’allenatore della squadra del Monaco, che cercava di risalire in fretta in Ligue1 grazie agli investimenti di Dmitri Rybolovlev. Kevin era un giovane che faceva la spola tra la prima squadra e la Primavera: mai gli fu data l'occasione di mettersi in mostra in prima squadra.

10 - Con la squadra Under19 del Monaco vinse la Gambardella Cup nel 2011. Con lui c’erano Nampalys Mendy, Valentin Eysseric e Layvin Kurzawa: ragazzi che in quegli anni si affacciavano appena al grande calcio, ma che oggi sono giocatori già affermati.

a cura di Simone Guadagno - Twitter: @Simoneguadagnoo

Altre Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    3

    1
    1
    0
    0
  • logo NapoliNapoliCL

    3

    1
    1
    0
    0
  • logo EmpoliEmpoliCL

    3

    1
    1
    0
    0
  • logo ParmaParmaCL

    3

    1
    1
    0
    0
  • logo RomaRomaEL

    3

    1
    1
    0
    0
  • logo SassuoloSassuoloEL

    3

    1
    1
    0
    0
  • logo BolognaBologna

    1

    1
    0
    1
    0
  • logo SpalSpal

    1

    1
    0
    1
    0
  • logo AtalantaAtalanta

    0

    0
    0
    0
    0
  • 10º

    logo FiorentinaFiorentina

    0

    0
    0
    0
    0
  • 11º

    logo FrosinoneFrosinone

    0

    0
    0
    0
    0
  • 12º

    logo GenoaGenoa

    0

    0
    0
    0
    0
  • 13º

    logo MilanMilan

    0

    0
    0
    0
    0
  • 14º

    logo SampdoriaSampdoria

    0

    0
    0
    0
    0
  • 15º

    logo ChievoChievo

    0

    1
    0
    0
    1
  • 16º

    logo LazioLazio

    0

    1
    0
    0
    1
  • 17º

    logo CagliariCagliari

    0

    1
    0
    0
    1
  • 18º

    logo InterInterR

    0

    1
    0
    0
    1
  • 19º

    logo TorinoTorinoR

    0

    1
    0
    0
    1
  • 20º

    logo UdineseUdineseR

    0

    1
    0
    0
    1
Dapa Trasporti
Giuseppe Annone
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

Marchisio rescinde con la Juventus, la moglie lancia una frecciatina: "Meglio essere rimpianti che sopportati"