A cosa stai pensando?

Editoriale  

di Fabio Cannavo (Twitter: @CannavoFabio)

In fin dei conti si trattava solo di una mossa per far guadagnare di più suo marito, nonchè il suo assistito. Wanda Nara ha agito nei suoi interessi, svolgendo al meglio la professione di agente, quando quest'estate ha ottenuto un sostanzioso aumento d'ingaggio per Mauro Icardi, sfruttando alla perfezione il fortissimo interesse del Napoli. De Laurentiis s'incaponì, voleva l'argentino dell'Inter a tutti i costi per sostituire il partente Gonzalo Higuain. Aveva trovato nell'ex Barcellona e Sampdoria il sostituto ideale del Pipita, sarebbe stato disposto a svenarsi pur di portarlo a Napoli, ma l'intenzione dell'entourage del calciatore (la moglie) era solo quella di portare acqua al suo mulino, vale a dire far salire la cifra che ogni anno Icardi percepisce dall'Inter. 

CHISSA' CHE STA PENSANDO - Però il Napoli c'era, sarebbe stato prontissimo ad effettuare la più importante, in termini numerici, operazione di mercato dell'era De Laurentiis. Circa 60 milioni di euro sono stati messi sulla scrivania dell'Inter per vestire d'azzurro Icardi, ma lo stesso attaccante ha preferito continuare a Milano con la fascia di capitano sul braccio. Ma pensate un po' se Icardi fosse diventato il nuovo numero 9 del Napoli, chissà se anche lo stesso Icardi ci stia pensando. Il Napoli di quest'anno si è confermato un team prolifico, micidiale in fase d'attacco. Icardi avrebbe sposato al meglio le caratteristiche della squadra azzurra che con Sarri non può far altro che pensare ad attaccare e tenere il pallino del gioco in mano. Sarebbe stato perfetto lì davanti, avrebbe potuto consacrarsi come bomber d'alto rango. Chissà se un pensierino Icardi lo stia facendo in questi giorni. Chissà se abbia mai pensato: "Però se fossi andato al Napoli...". Forse sì. Resta un sogno sfumato. Un sogno e basta, ormai.

RIPRODUZIONE RISERVATA

Altre Notizie

I più letti

Classifica

  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • JuventusCL

    0

    0
    0
    0
    0
  • RomaCL

    0

    0
    0
    0
    0
  • NapoliCL

    0

    0
    0
    0
    0
  • AtalantaEL

    0

    0
    0
    0
    0
  • LazioEL

    0

    0
    0
    0
    0
  • Milan

    0

    0
    0
    0
    0
  • Inter

    0

    0
    0
    0
    0
  • Fiorentina

    0

    0
    0
    0
    0
  • Torino

    0

    0
    0
    0
    0
  • 10º

    Sampdoria

    0

    0
    0
    0
    0
  • 11º

    Cagliari

    0

    0
    0
    0
    0
  • 12º

    Sassuolo

    0

    0
    0
    0
    0
  • 13º

    Udinese

    0

    0
    0
    0
    0
  • 14º

    Chievo

    0

    0
    0
    0
    0
  • 15º

    Bologna

    0

    0
    0
    0
    0
  • 16º

    Genoa

    0

    0
    0
    0
    0
  • 17º

    Crotone

    0

    0
    0
    0
    0
  • 18º

    BeneventoR

    0

    0
    0
    0
    0
  • 19º

    VeronaR

    0

    0
    0
    0
    0
  • 20º

    SpalR

    0

    0
    0
    0
    0
Back To Top

Ti potrebbe interessare

Rai - Su Zapata non solo Samp e Toro, Giuntoli ha ricevuto tre chiamate. Cinque club interessati a Pavoletti