Dieci minuti per firmare senza leggere: le pretese del Napoli e poi è Marotta lo scorretto (?)

Editoriale  
De Laurentiis e Marotta a colloquioDe Laurentiis e Marotta a colloquio

Lo chiamano mercato di riparazione, qualora in quello estivo non si completi l’opera di allestimento della rosa per l’allenatore. Il settore tecnico sta facendo miracoli compensando anche aspetti che riguardano esclusivamente il lato dirigenziale. 

Non c’era nessuna lista della spesa. Ma un ruolo da coprire ed una o più preferenze: con un mese di tempo. 

Marotta lo scorretto

Ma dove? "Politano? Chiedete a Marotta" disse non molti giorni fa il presidente De Laurentiis. Almeno il 50% di voi nella vita ha giocato al fantacalcio. Far aumentare il prezzo dei giocatori durante l’asta (anche se non sono obiettivi reali) fa parte del gioco. Quindi sradichiamo questa idea malsana della presunta scorrettezza dell’amministratore delegato della Juventus

Avete mai firmato senza leggere?

Ieri sera, alle 22.47, è stata inviata una mail pec dal Napoli al Sassuolo con i contratti firmati di Politano ed il prestito di Ounas. In più Farias sarebbe dovuto essere girato dal Cagliari al Sassuolo. Operazione da circa 37 mln di euro (di cui 31 di costo per il Napoli). E si pretende che un’azienda legga e controfirmi un contratto (di 8 pagine) in dieci minuti? Per alcuni 37 milioni di euro sono la frutta secca della tombola a Natale, ma non per tutti. 

Gennaio come agosto

La differenza la fa solo la temperatura. Ma nel momento in cui sei costretto a spendere 30 milioni nella sessione invernale, vuol dire che qualcosa in estate non è stato fatto correttamente. Senza troppi giri di parole, Sarri non vedeva Giaccherini né sotto il sole, né con la neve. Il ragazzo non ha perso arti nel mentre. 

Mercato di ripara… cosa?

Dai rinforzi tecnici allo sfoltimento della rosa. Ma quando è stato deciso che la rosa andava sfoltita? Aspetto da prendere in considerazione in caso di arrivi. Giaccherini e Maksimovic lasciano due posti. Il serbo, quasi non fa danno, restano Chiriches e Tonelli alle spalle di Albiol e Koulibaly. L’ex Juve lascia lo slot per Machach

Chi temeva il Grassi-Regini 2.0 ne aveva ben donde, perchè è stato fatto anche peggio.

di Leonardo Vivard - Twitter: @LeonardoVivard

RIRPRODUZIONE RISERVATA

Altre Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    24

    8
    8
    0
    0
  • logo NapoliNapoliCL

    18

    8
    6
    0
    2
  • logo InterInterCL

    16

    8
    5
    1
    2
  • logo LazioLazioCL

    15

    8
    5
    0
    3
  • logo SampdoriaSampdoriaEL

    14

    8
    4
    2
    2
  • logo RomaRomaEL

    14

    8
    4
    2
    2
  • logo FiorentinaFiorentina

    13

    8
    4
    1
    3
  • logo SassuoloSassuolo

    13

    8
    4
    1
    3
  • logo ParmaParma

    13

    8
    4
    1
    3
  • 10º

    logo MilanMilan

    12

    7
    3
    3
    1
  • 11º

    logo TorinoTorino

    12

    8
    3
    3
    2
  • 12º

    logo GenoaGenoa

    12

    7
    4
    0
    3
  • 13º

    logo CagliariCagliari

    9

    8
    2
    3
    3
  • 14º

    logo SpalSpal

    9

    8
    3
    0
    5
  • 15º

    logo UdineseUdinese

    8

    8
    2
    2
    4
  • 16º

    logo BolognaBologna

    7

    8
    2
    1
    5
  • 17º

    logo AtalantaAtalanta

    6

    8
    1
    3
    4
  • 18º

    logo EmpoliEmpoliR

    5

    8
    1
    2
    5
  • 19º

    logo FrosinoneFrosinoneR

    1

    8
    0
    1
    7
  • 20º

    logo ChievoChievoR

    -1

    8
    0
    2
    6
Dapa Trasporti
Giuseppe Annone
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

Il Mattino in edicola: "Italia, aggrappati ad Insigne" [PRIMA PAGINA]