ESCLUSIVA - L'sms di Elseid e zio Gezim dopo il trionfo con l'Under 19: un altro Hysaj nella storia della nazionale albanese

Copertina  

Se Elseid detiene il primato di essere stato il capitano più giovane della storia della nazionale, possiamo dire che la famiglia Hysaj continua a portare in alto il nome dell'Albania. Stavolta è toccato al cugino Alessio che con la nazionale under 19 albanese si è aggiudicato il trofeo internazionale giovanile "Roma Caput Mundi". La squadra allenata da Bogdani, vecchia conoscenza del calcio italiano, ha battuto in finale i pari età della Romania. Una grande soddisfazione per Alessio Hysaj che ha ricevuto i complimenti sia dello zio Gezim che di Elseid dopo il prestigioso trofeo vinto. Adesso l'obiettivo è esordire con il Matera in Lega Pro.

RIPRODUZIONE RISERVATA

FOTO ALLEGATE
Altre Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • NapoliCL

    42

    17
    13
    3
    1
  • InterCL

    40

    17
    12
    4
    1
  • JuventusCL

    38

    16
    12
    2
    2
  • RomaCL

    38

    16
    12
    2
    2
  • LazioEL

    32

    15
    10
    2
    3
  • SampdoriaEL

    27

    15
    8
    3
    4
  • Milan

    24

    16
    7
    3
    6
  • Torino

    23

    17
    5
    8
    4
  • Atalanta

    23

    16
    6
    5
    5
  • 10º

    Fiorentina

    22

    16
    6
    4
    6
  • 11º

    Udinese

    21

    16
    7
    0
    9
  • 12º

    Bologna

    21

    16
    6
    3
    7
  • 13º

    Chievo

    21

    16
    5
    6
    5
  • 14º

    Cagliari

    17

    17
    5
    2
    10
  • 15º

    Sassuolo

    14

    16
    4
    2
    10
  • 16º

    Genoa

    13

    16
    3
    4
    9
  • 17º

    Crotone

    12

    16
    3
    3
    10
  • 18º

    SpalR

    11

    16
    2
    5
    9
  • 19º

    VeronaR

    10

    16
    2
    4
    10
  • 20º

    BeneventoR

    1

    16
    0
    1
    15
Back To Top

Ti potrebbe interessare

Un calabrone minaccia Perin e lui lancia via il pallone: curioso episodio in Fiorentina-Genoa [VIDEO]