Shakhtar, Fonseca: "Sarri miglior allenatore italiano, Napoli e City favorite ma vogliamo sorprendere. Chi temo degli azzurri? Sono tutti big, faremo il nostro gioco solito"

Champions League  

Gentili lettori, la redazione di CalcioNapoli24.it vi dà il benvenuto alla diretta testuale della conferenza stampa di Paulo Fonseca, allenatore dello Shakhtar Donetsk, e del centrocampista offensivo brasiliano Bernard, che anticiperà la prima gara del girone di Champions League contro il Napoli di Maurizio Sarri.

17.34 - Terminata la conferenza stampa

17.31 - Bernard: "Domani sarà una gara diversa da quelle che giochiamo in campionato dove abbiamo giocato sempre nella metà campo avversaria. Sarà una gara molto aperta, andremo a giocarci la gara con la mentalità di squadra"

17.28 - Bernard: "In una gara così difficile non può esserci un favorito. Entrambi vogliamo vincere. Non possiamo essere contenti se finisse in pareggio perchè vogliamo partire con il piede giusto"

17.25 - Bernard: "Il Napoli ha tanta qualità in ogni settore ed in ogni singolo. Dovremo restare concentrati per tutta la gara. Sappiamo che domani sarà una gara molto difficile. Abbiamo avuto poco tempo per prepararci, ma sappiamo i punti di forza e deboli del Napoli"

17.24 Adesso la parola passa a Bernard

17.23 - Paulo Fonseca sugli infortunati: "Sarebbe una cosa bene se Kryvstov fosse stato bene, ma purtroppo non sarà così. Ho però in rosa tanti giocatori in cui ho fiducia"

17.20 - Paulo Fonseca sul girone di Champions: "Le due squadre favorite sono senza dubbio il Man City e il Napoli. Vogliamo però sorprendere sapendo però che è molto difficile vista la forza di queste due squadre. Non sarà una gara decisiva, ma sarà molto importante vincere"

17.14 - Paulo Fonseca: "Ho grande ammirazione per il Napoli, reputo Sarri il miglior allenatore italiano attualmente. Hanno un grande gioco collettico ed una qualità singolare nei singoli. Non è facile dire i tre più forti basta vdere Koulibaly, Mertens, Hamsik, Milik e altri"

17.12 - Paulo Fonseca: "Abbiamo parlato del Napoli solo dopo sabato. La Champions è molto difficile, il nostro obiettivo resta il campionato"

17.10 -  Paulo Fonseca: "Chi conosce la nostra squadra capisce che è fatta per giocare a calcio e fare possesso palla. Penso che domani sarà una gara aperta, spero di vedere un grande calcio"

17.07  - Più difficile la gara col Porto di un anno fa o questa con il Napoli? Paulo Fonseca risponde così: "Ero molto più preoccupato 4 anni fa quando giocavo con il Porto. lì la motivazione era grande, ma è lo stessa cosa nel debuttare con lo Shakhtar"

17.06  - Paulo Fonseca: "Abbiamo giocato lo scorso weekend e quindi abbiamo avuto poco tempo per preparare la gara e conoscere il campo. Noi giochiamo spesso qui, ma abbiamo preferito allenarci a Kiev. Vedremo in futuro se restare con questo metodo" 

17.01 -  Paulo Fonseca sulle caratteristiche del Napoli: "Hanno caratteristiche diverse rispetto alla squadre che affrontiamo in campionato. Il Napoli è una squadra molto forte che ha una impostazione di gioco tra le migliori in Europa. Sappiamo che questa gara sarà molto diverse dal solito. Il nostro avversario ha perso solo 4 gare lo scorso anno ed ha un attacco meraviglioso che ha realizzato 94 gol. Sarà una gara dura, dovremo impegnarci al massimo per fare bene"

17.00 - Inizia la conferenza stampa

16.45 - Tra qualche minuto parleranno in conferenza stampa Paulo Fonseca e il centrocampista Bernard. C'è grande attesa in casa Shakhtar per la sfida di domani sera contro il Napoli. 

Altre Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • NapoliCL

    35

    13
    11
    2
    0
  • JuventusCL

    31

    12
    10
    1
    1
  • RomaCL

    30

    12
    10
    0
    2
  • InterCL

    30

    12
    9
    3
    0
  • LazioEL

    28

    12
    9
    1
    2
  • SampdoriaEL

    23

    11
    7
    2
    2
  • Milan

    19

    13
    6
    1
    6
  • Torino

    17

    12
    4
    5
    3
  • Fiorentina

    16

    12
    5
    1
    6
  • 10º

    Atalanta

    16

    12
    4
    4
    4
  • 11º

    Chievo

    16

    12
    4
    4
    4
  • 12º

    Bologna

    14

    12
    4
    2
    6
  • 13º

    Udinese

    12

    11
    4
    0
    7
  • 14º

    Cagliari

    12

    12
    4
    0
    8
  • 15º

    Crotone

    12

    12
    3
    3
    6
  • 16º

    Spal

    9

    12
    2
    3
    7
  • 17º

    Sassuolo

    8

    11
    2
    2
    7
  • 18º

    GenoaR

    6

    12
    1
    3
    8
  • 19º

    VeronaR

    6

    12
    1
    3
    8
  • 20º

    BeneventoR

    0

    12
    0
    0
    12
Back To Top

Ti potrebbe interessare

7Gold, Napoli-Milan è un incubo per Crudeli: dolcetto-sfottò per la vittoria degli azzurri [VIDEO]