Raiola scopre le carte su Donnarumma: "Il Milan ci ha minacciato, ha creato un ambiente violento contro di noi" [VIDEO]

Calcio Mercato  
Mino Raiola rompe il silenzio su DonnarummaMino Raiola rompe il silenzio su Donnarumma

Mino Raiola, agente di Gigio Donnarumma che ha deciso di non rinnovare con il Milan, è intervenuto ai microfoni della Domenica Sportiva su Rai 1, ecco quanto evidenziato da CalcioNapoli24: "Si era creato un ambiente troppo ostile, e in questo ambiente non poteva uscire un buon risultato per nessuno. 

Siamo stati costretti a prendere questa decisione, la risposta è stata negativa. Il modo in cui è stato condotto il tutto ha portato a creare un ambiente ostile, con violenza nei nostri confronti. Certe cose non le possiamo accettare. 

L'unico problema che non c'era erano proprio i soldi. Non c'è stata data serenità dalla parte del Milan. 

Clausola rescissoria

Non era quello il punto, non ne abbiamo neanche parlato. 

Futuro? Non ho intavolato ancora nessuna trattativa. Quando ci sarà una società interessata informerò il Milan. Loro ci hanno fatto capire che non giocherà perchè è un calciatore in scadenza. Era triste Gigio, ma abbiamo tirato un dente che doveva essere tolto. 

Il mio telefono è acceso, non siamo in guerra con il Milan o con Fassone. Ma non so come potrebbe cambiare questa situazione.

Gigio è stato minacciato dalla società: hanno detto che non l'avrebbero fatto giocare
 e che gli avrebbero stroncato la carriera in caso di mancato rinnovo

La risposta del Milan
 

La redazione di Rai Sport poi fa sapere che nella giornata di domani arriverà la replica del direttore generale del Milan, Marco Fassone. 

VIDEO ALLEGATI

Altre Notizie

I più letti

Classifica

  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • JuventusCL

    91

    38
    29
    4
    5
  • RomaCL

    87

    38
    28
    3
    7
  • NapoliCL

    86

    38
    26
    8
    4
  • AtalantaEL

    72

    38
    21
    9
    8
  • LazioEL

    70

    38
    21
    7
    10
  • Milan

    63

    38
    18
    9
    11
  • Inter

    62

    38
    19
    5
    14
  • Fiorentina

    60

    38
    16
    12
    10
  • Torino

    53

    38
    13
    14
    11
  • 10º

    Sampdoria

    48

    38
    12
    12
    14
  • 11º

    Cagliari

    47

    38
    14
    5
    19
  • 12º

    Sassuolo

    46

    38
    13
    7
    18
  • 13º

    Udinese

    45

    38
    12
    9
    17
  • 14º

    Chievo

    43

    38
    12
    7
    19
  • 15º

    Bologna

    41

    38
    11
    8
    19
  • 16º

    Genoa

    36

    38
    9
    9
    20
  • 17º

    Crotone

    34

    38
    9
    7
    22
  • 18º

    EmpoliR

    32

    38
    8
    8
    22
  • 19º

    PalermoR

    26

    38
    6
    8
    24
  • 20º

    PescaraR

    18

    38
    3
    9
    26
Back To Top

Ti potrebbe interessare

RETROSCENA - Viaggi a Ibiza e la barca per Higuain: nuovi sviluppi sui 3 boss della movida amici degli azzurri