Primavera, Napoli-Sampdoria 3-1 (4', 16' Gaetano, 70' Cappelletti, 87' Ounas): è finita! Azzurrini salvi senza play-out, festa a Sant'Antimo!

Calcio giovanile fonte : dal nostro inviato a Sant'Antimo, Simone Scala
Primavera, Napoli-Sampdoria 3-1 (4', 16' Gaetano, 70' Cappelletti, 87' Ounas): è finita! Azzurrini salvi senza play-out, festa a Sant'Antimo!

CLICCA QUI O SU F5 PER AGGIORNARE LA DIRETTA

14.50 - E’ finita! Il Napoli è salvo e conquista la permanenza in Primavera 1. Basta una vittoria schiacciante ai danni della Sampdoria per la salvezza. Ottima prova degli azzurri, grinta e carattere per far esplodere San’Antimo in piena festa. Esulta anche la Sampdoria che ha conquistato la salvezza grazie al pareggio dell'Hellas Verona contro il Milan.

42' - GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL! Ounas incanta e segna: dribbla due avversari in area di rigore, calcia di destro e palla in rete.

41' - Occasione per il Napoli: palla filtrante di Ounas per Palmieri che di prima intenzione calcia sul primo palo di Kaprikas che blocca in due tempi

39' - Terzo e ultimo cambio del Napoli: esce Gaetano ed entra Palmieri. Standing ovation per il numero dieci azzurro!

39' - Espulso Ejkani per doppia ammonizione!

36' - Espulsi Leandrinho e Tomic per rissa.

32' - Secondo cambio del Napoli: esce Zanoli ed entra Mezzoni. Il terzino destro azzurro costretto a lasciare il campo per crampi.

26' - Reazione immediata del Napoli con Ounas che dribbla due difensori, si accentra e calcia di sinistro: palla di poco fuori.

25' - Goal della Sampdoria: cross in area di rigore di Balde B., uscita sbagliata di Schaeper e la palla termina sui piedi di Cappelletti che deve solo appoggiarla in rete.

19' - Secondo cambio tra le fila della Samp: esce Gabbani ed entra Cappelletti.

14' - Primo cambio del Napoli: esce Manzi per infortunio (crampi per lui, ndr) ed entra Esposito.

1' - Primo cambio della Sampdoria: esce Romei ed entra Balde B.

14.05 - La ripresa è iniziata! Nessun cambio per Beoni.

13.51 - Termina il primo tempo! La doppietta di Gaetano trascina gli azzurri alla vittoria. In questo momento la squadra di Beoni è salva, ma ci sono da giocare altri 45 minuti di gioco.

43' - Ammonito Pastor per fallo su Gaetano.

16' - GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL! Gaetano fa sparire il pallone ai difensori della Sampdoria in area di rigore, inquadra lo specchio di porta e insacca la palla in rete.

10' - La reazione della Sampdoria è immediata: tiro in area di rigore di Stijepovic, super parata di Schaeper che devia in calcio d'angolo.

4' - GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL! Azzurri in vantaggio! Azione spettacolare del tridente offensivo: Ounas serve Leandrinho, il brasiliano difende palla e vede Gaetano solo sull'esterno che di prima intenzione batte Krapikas in diagonale.

13.05 - La partita è iniziata! Battono gli azzurri che attaccano da destra verso sinistra.

12.40 - Le formazioni ufficiali:

Napoli (4-3-3): Schaeper; Zanoli, Senese, Manzi, Scarf; Vecchione, Otranto, Basit; Ounas, Gaetano, Leandrinho. A disposizione Maisto, Calvano, Mezzoni, Esposito, Cogliatore, Palmieri, Micillo, Energe, Sgarbi, Marino, Pizza, Serrano. All. Beoni

Sampdoria: Krapikas, Romei, Oliana, Pastor, Veips, Mikulic, Ejjaki, Gabbani, Stijepovc, Balde I., Tomic. A disposizione Hutvagner, Piccardo, Doda, Ferrazzo, Perrone, Soomets, Aramini, Balde, Cappelletti, Curito, Cabral, Gomes. Allenatore

12.30 - Squadre in campo per il riscaldamento.

Il Napoli Primavera gioca oggi contro la Sampdoria per la 30esima giornata di campionato. Il match si disputerà al Centro Sportivo di Sant'Antimo alle ore 13. Segui la partita in diretta su CalcioNapoli24.it.

I convocati di Beoni

Abdallah, Calvano, Coglitore, Energe, Esposito, Gaetano, Leandrinho, Maisto, Manzi, Marie Sainte, Marino, Mezzoni, Micillo, Otranto, Palmieri, Pizza, Scarf, Schaeper, Senese, Serrano, Sgarbi, Vecchione, Zanoli.

La probabile formazione

NAPOLI (4-2-3-1): Schaeper; Senese, Marie Sainte, Esposito, Scarf; Otranto, Basit; Mezzoni, Gaetano, Palmieri; Leandrinho. All.: Beoni.

Il programma della 30.a giornata

Sabato 19/05

  • Bologna-Inter (ore 13)
  • Chievo Verona-Udinese (ore 13)
  • Juve-Atalanta (ore 13)
  • Milan-Hellas Verona (ore 13)
  • Napoli-Sampdoria (ore 13)
  • Genoa-Roma (ore 15)
  • Lazio-Torino (ore 15)
  • Sassuolo-Fiorentina (ore 15)

La classifica

  1. Atalanta 62 (playoff Scudetto)
  2. Inter 57 (playoff Scudetto)
  3. Roma 52 (playoff Scudetto)
  4. Fiorentina 51 (playoff Scudetto)
  5. Torino 49 (playoff Scudetto)
  6. Juventus 43 (playoff Scudetto)
  7. Milan 43
  8. Chievo Verona 43
  9. Genoa 37
  10. Sassuolo 36
  11. Sampdoria 33
  12. Hellas Verona 31
  13. Napoli 30 (playout)
  14. Udinese 29 (playout)
  15. Bologna 28 (retrocessione)
  16. Lazio 19 (retrocessione)
Altre Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    24

    8
    8
    0
    0
  • logo NapoliNapoliCL

    18

    8
    6
    0
    2
  • logo InterInterCL

    16

    8
    5
    1
    2
  • logo LazioLazioCL

    15

    8
    5
    0
    3
  • logo SampdoriaSampdoriaEL

    14

    8
    4
    2
    2
  • logo RomaRomaEL

    14

    8
    4
    2
    2
  • logo FiorentinaFiorentina

    13

    8
    4
    1
    3
  • logo SassuoloSassuolo

    13

    8
    4
    1
    3
  • logo ParmaParma

    13

    8
    4
    1
    3
  • 10º

    logo MilanMilan

    12

    7
    3
    3
    1
  • 11º

    logo TorinoTorino

    12

    8
    3
    3
    2
  • 12º

    logo GenoaGenoa

    12

    7
    4
    0
    3
  • 13º

    logo CagliariCagliari

    9

    8
    2
    3
    3
  • 14º

    logo SpalSpal

    9

    8
    3
    0
    5
  • 15º

    logo UdineseUdinese

    8

    8
    2
    2
    4
  • 16º

    logo BolognaBologna

    7

    8
    2
    1
    5
  • 17º

    logo AtalantaAtalanta

    6

    8
    1
    3
    4
  • 18º

    logo EmpoliEmpoliR

    5

    8
    1
    2
    5
  • 19º

    logo FrosinoneFrosinoneR

    1

    8
    0
    1
    7
  • 20º

    logo ChievoChievoR

    -1

    8
    0
    2
    6
Dapa Trasporti
Giuseppe Annone
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

VAR, Rizzoli annuncia: "A breve ci sarà la possibilità di mandare in diretta le immagini sui maxi-schermi"