PRIMAVERA - Napoli-Sampdoria 3-1, le pagelle: Senese da far paura, Gaetano segna e incanta: Ounas è l'arma in più...

Calcio giovanile  

Le pagelle di Napoli-Sampdoria 3-1

Schaeper 6 – Inizia la partita alla grande con un’ottima parata su Stijepovic, dà molta sicurezza ai compagni di squadra. Sul gol della Sampdoria poteva uscire meglio, invece non riesce a colpire il pallone e per Cappelletti è un gioco da ragazzi appoggiare la palla in rete.

Zanoli 6.5 – Partita perfetta dal punto di vista difensivo, l’ex Carpi torna titolare e ripaga la fiducia datagli da Beoni. Esce stremato al 77’ per crampi (dal 32’st Mezzoni sv).

Senese 7 – Non ci sono aggettivi per descrivere la grinta e la voglia di questo difensore. Un’altra prestazione da incorniciare, una delle rivelazioni di questa rosa. Entrate decisive, eccezionale nel giro palla. Il futuro è nelle sue mani.

Manzi 6 – Attraversa il suo momento migliore di forma in azzurro e lo dimostra anche oggi. Perfetta la marcatura su Stijepovic, stacchi aerei eccezionali. (dal 14’st Esposito 6.5 – Rientra dopo un lungo infortunio, rispetta le attese e blinda la difesa azzurra per conquistare la salvezza.)

Scarf 6 – Qualche errore di posizione, ma riesce a respingere le avanzate offensive della Sampdoria. C’è da migliorare dal punto di vista tecnico, tutto sommato una prestazione sufficiente.

Vecchione 7 – Arrivato dalla Juve Stabia a gennaio, la maglia del Napoli non gli pesa affatto anzi a centrocampo è linfa vitale in fase di interdizione.  

Otranto 7 – Metronomo di qualità eccelsa, gestisce nei migliori dei modi la fase d’impostazione azzurra. 

Basit 6.5 – Lotta e corre per tutti i novanta minuti, riesce nel fermare il veloce centrocampo della Sampdoria. 

Ounas 7.5 – E’ l’arma in più di questo Napoli, si nota sin da subito dalle sue accelerazioni che ha un altro passo rispetto ai suoi coetanei. I meriti della salvezza sono anche io, oggi ha dato la giusta esperienza che mancava alla squadra di Beoni.

Gaetano 8 – Doppietta che vale oro, titolo di miglior marcatore della rosa del Napoli e un futuro che si prospetta roseo. La salvezza del Napoli passa anche per i suoi piedi, ancora una volta le eccezionali giocate incantano il pubblico di Sant’Antimo (dal 39’st Palmieri sv).

Leandrinho 7 – Quest’oggi tridente offensivo d’eccezione per il Napoli: Ounas, Gaetano e Leandrinho. Quest’ultimo aiuta la squadra a salire nei momenti di bisogno, difende la palla in maniera eccezione. E’ suo l’assist in occasione del primo gol di Gaetano.

All.: Beoni 8 – Il comandante degli azzurrini studia in maniera perfetta la partita, sceglie di giocare con il 4-3-3 e un tridente tanto insolito quanto offensivo per far capire sin da subito che la vittoria è l’unico risultato a disposizione. Durante la settimana ha caricato i ragazzi e oggi i risultati si son visti: un Napoli cattivo e grintoso sin dal fischio d’inizio.

di Simone Scala (Twitter: @SimoneScala17)

RIPRODUZIONE RISERVATA

Altre Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • JuventusCL

    95

    38
    30
    5
    3
  • NapoliCL

    91

    38
    28
    7
    3
  • RomaCL

    77

    38
    23
    8
    7
  • InterCL

    72

    38
    20
    12
    6
  • LazioEL

    72

    38
    21
    9
    8
  • MilanEL

    64

    38
    18
    10
    10
  • Atalanta

    60

    38
    16
    12
    10
  • Fiorentina

    57

    38
    16
    9
    13
  • Torino

    54

    38
    13
    15
    10
  • 10º

    Sampdoria

    54

    38
    16
    6
    16
  • 11º

    Sassuolo

    43

    37
    11
    10
    16
  • 12º

    Genoa

    41

    38
    11
    8
    19
  • 13º

    Udinese

    40

    38
    12
    4
    22
  • 14º

    Chievo

    40

    38
    10
    10
    18
  • 15º

    Bologna

    39

    38
    11
    6
    21
  • 16º

    Cagliari

    39

    38
    11
    6
    21
  • 17º

    Spal

    38

    38
    8
    14
    16
  • 18º

    CrotoneR

    35

    38
    9
    8
    21
  • 19º

    VeronaR

    25

    38
    7
    4
    27
  • 20º

    BeneventoR

    21

    38
    6
    3
    29
Dapa Trasporti
Back To Top

Ti potrebbe interessare

RTL, Pacchioni a CN24: "Ancelotti non farà nessuna rivoluzione, come fece Allegri seguirà inizialmente le orme di Sarri"